BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Dichiarazione Imu 2012: regole e date scadenza ufficiali

Fissata a febbraio la scadenza di presentazione della dichiarazione Imu: chi deve farla e come



Il termine di presentazione della dichiarazione Imu è slittata a febbraio 2013: l’onorevole Giuseppe Marinello ha presentato, infatti, un emendamento ad oggetto proprio la proroga dell’obbligo dichiarativo in tema di Imu, di ulteriori 90 giorni, dal 30 novembre 2012 al 30 febbraio 2013 ed ora dal 30 settembre si passa al 30 febbraio 2013.

Disponibili i modelli di dichiarazione ufficiale. Il modello deve essere utilizzato, a decorrere dall'anno di imposta 2012, mentre per quanto riguarda gli immobili per i quali l'obbligo dichiarativo vale dal primo gennaio 2012, resta fissato al 30 novembre 2012 il termine per la presentazione della dichiarazione.

Ricordiamo che è esclusa dalla dichiarazione l’abitazione principale, anche se acquistata nel 2012, mentre saranno tenuti obbligatoriamente a presentare la dichiarazione coloro che sono titolari di immobili che godono di riduzioni di imposta (fabbricati inagibili, inabitabili, di interesse storico-artistico, immobili che godono di riduzioni di aliquota deliberate dai comuni, fabbricati costruiti e destinati dall’impresa costruttrice alla vendita, e terreni agricoli, anche non coltivati), cioè nei casi in cui il comune non è in possesso delle informazioni necessarie per verificare il corretto adempimento dell’obbligazione tributaria.

Nel caso di condomini, la dichiarazione Imu deve essere presentata dall’amministratore del condominio per conto di tutti i condomini e se l’amministrazione riguarda più condomini, per ognuno di essi va presentata una dichiarazione Imu distinta.

Nel caso di assegnazione della casa coniugale dopo la separazione legale o annullamento o scioglimento del matrimonio, invece, il soggetto obbligato a presentare la dichiarazione, è il coniuge assegnatario titolare ai fini Imu, del diritto di abitazione. Ricordiamo, inoltre, che il saldo della nuova imposta sulla casa si dovrà pagare il 17 dicembre, ultima scadenza cui saranno soggetti i proprietari di case.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il