BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Working Capital 2012: le migliori aziende innovative premiate

I vincitori del Working Capital 2012: idee e prospettive



Sono in tutto venti i progetti che hanno vinto l’edizione 2012 di Working Capital, il progetto di Telecom Italia volto a sostenere le più promettenti iniziative imprenditoriali nell’ambito del web 2.0 e delle nuove frontiere di Internet.

I vincitori si sono aggiudicati 20 borse da 25mila euro ognuna. Tra le innovazioni premiate un dispositivo da installare su dei motocicli che geolocalizza e segnala le buche stradali su una cartina in maniera automatizzata; un nuovo blog che permette di registrare brevi clip audio, allegare un’immagine e condividere il tutto con gli amici; un’applicazione web che permette di collezionare le discussioni e le storie che prendono vita su Twitter ed organizzarle in un formato che ne permetta la lettura su tablet, e-reader e smartphone.

I vincitori sono stati scelti fra più di mille concorrenti e hanno avuto l’opportunità di presentare in maniera sintetica la propria idea di fronte a un pubblico di specialisti e addetti ai lavori. Marco Patuano, Ad di Telecom, ha detto di essere “fortemente convinto che la crisi che sta attraversando il Paese vada fronteggiata favorendo la nascita di nuova imprenditorialità e ridando slancio al tessuto industriale esistente anche grazie alle opportunità offerte dai servizi, dalle applicazioni e dalle tecnologie digitali.

È in quest’ottica che a partire dall’edizione 2013 daremo accesso agli investitori, anche internazionali, al sistema Working Capital che raccoglie le oltre 4.000 proposte di impresa presentate dal 2009 ad oggi, favorendo così la connessione tra le idee e il capitale”. E dal 2013 aumenteranno anche i premi, che da 20 diventeranno 30.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marcello Tansini
pubblicato il