Prestiti Poste italiane 2012: offerte Novembre 2012. Tassi di interesse e condizioni

Soluzioni prestiti Poste Italiane: le proposte e per chi sono



Poste Italiane ha realizzato servizi di prestiti garantiti e a buone condizioni per chi, in questo momento di difficoltà economica, ha magari bisogno di liquidità per far fronte alle sempre più costose spese per la vita quotidiana.

Fra le poste di Poste Italiane spicca Prestito BancoPosta, soluzione ideale dedicata ai titolari di ContoBancoPosta, per realizzare i progetti più importanti in piena tranquillità. Questa soluzione permette in pochi giorni di ottenere fino a 30.000 euro direttamente sul tuo Conto BancoPosta e di scegliere la durata di rimborso più comoda per il cliente.

Le condizioni economiche applicate al prestito variano a seconda dell’importo richiesto dal cliente, il rimborso mensile avviene direttamente con addebito sul conto Banco Posta del richiedente mentre sono gratuite istruttoria, commissioni di incasso rata e invio di eventuali comunicazioni.

Altre soluzioni proposte da Poste Italiane sono Prontissimo Banco Posta che eroga somme fino a 10.000 euro senza però dover essere necessariamente titolari di un conto BancoPosta e permette di ottenere il prestito comunque in maniera rapida e semplice. Anche in questo caso l’importo richiesto viene erogato nel giro di pochissimo giorni.

E poi c’è Quinto BancpoPosta, pensato per i pensionati e che trattiene la rata mensile direttamente sulla pensione. Questo tipo di finanziamento è stato realizzato soprattutto per soddisfare le esigenze di finanziamento di pensionati Inps e Inpdap. 

Ti è piaciuto questo articolo?





Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Chiara Compagnucci pubblicato il