BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Pensioni 2013: impossibile uscire prima a 57-58-59 anni. Controriforma Riforma Fornero tramontata

In pensione prima? Tramonta l’idea di una controriforma Fornero



Sembra che l’ipotesi di una controriforma Fornero della pensioni stia tramontando, soprattutto in relazione all’avvicinarsi delle nuove elezioni. E con essere sembra svanire la speranza per molti di andare in pensione prima.

La controriforma era stata avanzata dai partiti insieme, Pd e Pdl, e prevedeva un nuovo canale di pensionamento con la possibilità di lasciare il lavoro prima a 57, 58, 59 anni.

La nuova proposta avrebbe voluto introdurre la sperimentazione fino al 2017 della possibilità di andare in pensione prima per uomini e donne: per i lavoratori dipendenti 58 anni (57 le donne) fino a tutto il 2015 e poi 59 (58 le donne) fino alla fine del 2017, purché si siano raggiunti però 35 anni di contributi e ricevendo un assegno più leggero.

Con la riforma Fornero, invece, per andare in pensione anticipata servono almeno 42 anni e un mese di contributi (41 e un mese per le donne) e 62 anni di età. E se si decide di lasciare prima scattano le penalizzazioni.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marcello Tansini
pubblicato il