Redditest online: come funziona e dove è meglio da scaricare

Nuovo redditest per verificare la propria congruità fiscale: disponibile sul sito dell’Agenzia delle Entrate



E’ già disponibile sul sito dell’agenzia delle Entrate il nuovo Redditest, software che permetterà a tutti i contribuenti di verificare la compatibilità fra reddito familiare e spese sostenute.

Per effettuare le simulazioni di controllo, nel redditest bisognerà inizialmente indicare la composizione, il reddito e il comune di residenza della famiglia, e, successivamente, le spese sostenute nell'anno, suddivise in sette categorie: abitazione, mezzi di trasporto, assicurazioni e contributi, istruzione, tempo libero e cura della persona, altre spese significative, investimenti immobiliari e mobiliari.

Il contribuente dovrà compilare una serie di campi con le spese sostenute durante l’anno, da quelle più importanti, come l’acquisto di una barca, una casa o altri beni di lusso, alle spese correnti come abbigliamento, cibo, abbonamenti in palestra ed altro, calcolate in base all'Istat e alla propria tipologia familiare.

Dopo aver comunicato queste informazioni, scatterà il confronto con il reddito dichiarato e si otterrà come risultato un semaforo verde, giallo o rosso a seconda della coerenza con quanto dichiarato o si ha intenzione di dichiarare.

L’accertamento da parte del Fisco scatterà solo nel momento in cui si dovessero verificare discostamenti significativi tra reddito e spese sostenute. Per verificare al meglio la propria posizione fiscale, meglio scaricare il software direttamente dal sito dell’Agenzia, perché qui esso viene sempre aggiornato. 

Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Marcello Tansini pubblicato il