BusinessOnline - Il portale per i decision maker


Fondi di investimento obbligazionari: rendimenti migliori di Btp ed Etf

I fondi comuni di investimento obbligazionari: quanto rendono e rischi



I fondi comuni di investimento obbligazionari sono composti nella loro totalità da titoli di stato e obbligazioni private con scadenza superiore ai tre anni. Questi tipo di investimento è più stabile ma spesso meno redditizio rispetto a quello azionario; nei fondi di investimento obbligazionari, infatti, il rendimento è dato dalla differenza tra prezzo di acquisto e prezzo di vendita dei diversi titoli.

Nonostante sia più sicuro di altri investimenti, comunque anche questo tipo di fondo presenta i suoi rischi, innanzitutto quello che l’emittente dell’obbligazione non presti fede al contratto e non corrisponda agli investitori gli interessi periodici e il capitale alla scadenza.

Altro rischio è quello della variazione del tasso di cambio in caso di investimento su obbligazioni in valute diverse dall'euro. Secondo un'analisi di Corriereconomia, in tre anni i gestori dei fondi hanno guadagnato anche il 20% netto mentre il Btp triennale e gli Etf si sono fermati al 5%.

Sono ben 23 dei 32 fondi esaminati quelli che vantano rendimenti netti superiori sia al Btp che agli Etf e il podio dei migliori fondi annovera prodotti capaci di offrire più del 15%, a partire dal migliore, Carige am sgr B obbligazionario Euro Lungo Termine (19,39%), per arrivare a AcomeA Sgr A1 Euro obbligazionario (16,15%) e a Interfund-Euro bond long term (15,86%).

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il