BusinessOnline - Il portale per i decision maker

Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere gli aggiornamenti da Business Online gratis sul tuo indirizzo di posta elettronica.

OK

Cerca

Cerca tra i nostri articoli

OK


Chiudi

Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?



Aggiungici alle tue cerchie (clicca su Segui):

Primarie Pd ballottaggio: quando e come votare

Al ballottaggio per le primarie del Pd il 2 dicembre: come si vota


Il ballottaggio fra Matteo Renzi e Pier Luigi si terrà domenica 2 dicembre, dalle 8 alle 20, e in molti sperano di registrare la stessa ottima affluenza alle urne di ieri, domenica 25 novembre, quando si sono recati a voltare quasi 4 milioni di cittadini per scegliere il candidato leader del Pd, in vista delle prossime elezioni del 2013.

Al termine del primo turno Bersani ha ottenuto il 44%, Matteo Renzi il 36, molto distaccato il leader di Sinistra ecologia libertà Nichi Vendola e infine agli ultimi posti la consigliera regionale democratica del Veneto Laura Puppato e l’esponente di Alleanza per l’Italia Bruno Tabacci.

Chi, comunque, non avesse espresso ieri la propria preferenza potrà farlo domenica prossima, sempre seguendo la procedura già attuata da quanti hanno votato. Per votare, infatti, è necessario iscriversi sul sito Italia Bene Comune, e ci sarà la possibilità di farlo ancora giovedì 29 e venerdì 30 novembre.

Una volta iscritti, muniti di certificato di elettore del centrosinistra da presentare, un documento d’identità e la tessera elettorale s potrà esprimere la propria preferenza recandosi al seggio della propria sezione elettorale. A Bersani e Renzi non resta, dunque, che cercare di convincere gli elettori indecisi e coloro che ieri hanno votato per gli altri candidati in corsa.




Commenta la notizia



Autore: Marcello Tansini
pubblicato il 26/11/2012 alle ore 09:19