BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Concorso scuola 2012: il test preselettivo. Tutto quello che c'è da sapere dopo ultimi cambiamenti

Test preselezione concorso scuola 2012: come si svolgerà



Si sapranno nel corso della giornata le informazioni sullo svolgimento del test preselettivo per il concorso della scuola 2012, sedi, date, orari e una serie di domande messe a disposizione dal sito del ministro per permettere ai candidati al concorsone di esercitarsi.

Saranno, infatti, estrapolati da quelle i quesiti che verranno somministrati alla preselezione e che inducono più che alla memoria, al ragionamento. La preselezione si svolgerà online, ogni candidato dovrà accedere tramite codice fiscale alla sua paginata personale e alla fine di ogni prova potrà visualizzare il proprio voto.

La prova consisterà in 50 domande cui bisognerà rispondere in 50 minuti, tra quesiti di informatica, lingue straniere e logico-deduttivi. Per passare la prova bisognerà dare 40 risposte corrette, se la risposta non è corretta si prende un -1, +1 se è corretta, nessun valore se non si risponde.

Superata la prova pre-selettiva ci sono altre due prove, una scritta e un’altra orale. Coloro che supereranno la preselezione potranno accedere alla prova scritta, che si svolgerà a gennaio 2013 e consisterà in una prova di verifica delle competenze disciplinari con domande su argomenti specifici.

Chi supererà la prova scritta sosterrà poi quella orale, che consisterà in una simulazione di una lezione per verificare l’abilità didattica dell’insegnante. Le prove d’esame si concluderanno alla fine di luglio 2013.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marcello Tansini
pubblicato il