BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Primarie Pd ballottaggio: come votare e quando. Tutte le regole

Domenica prossima candidati centrosinistra al ballottaggio: come esprimere la propria preferenza



Nonostante ci siano ancora dubbi sulle procedure di voto del ballottaggio per eleggere il candidato premier di centrosinistra, in programma domenica prossima, ci si prepara ad esprimere di nuovo la propria preferenza, cercando di coinvolgere anche coloro che non hanno votato al primo turno e i ‘delusi’.

Al voto del 25 novembre sono andati più di 3 milioni di iscritti, che hanno dovuto pagare 2 euro per esprimere la propria preferenza. Questi soldi saranno utilizzati per la prossima campagna elettorale.

Per il ballottaggio si vota domenica prossima dalle 8 alle 20 nei 9200 seggi già utilizzati per la prima tornata e possono votare tutti quelli che hanno già votato al primo turno ma anche quelli che non si sono iscritti all'Albo degli Elettori del centrosinistra entro il 25 novembre a patto che lo facciano nei due giorni compresi tra il 27 novembre e il primo dicembre.

Coloro che non hanno votato al primo turno possono comunque registrarsi per il voto del secondo turno. Per esprimere la propria preferenza, bisognerà scegliere nome e cognome dei candidati scritti entro apposito rettangolo, barrare un segno sul rettangolo entro cui è scritto il nome del candidato prescelto. Nella sfida tra Renzi e Bersani, decisivo sarà l’orientamento di Nichi Vendola.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il