BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Dipendenti pubblici e statali precari: proroga contratti fino a Luglio 2013 in Legge Stabilità 2012

Proroga contratti precari: le novità possibili nella Legge di Stabilità



Le modifiche alla Legge di Stabilità in arrivo in questi giorni dovrebbero riguardare anche la questione dei precari nella pubblica amministrazione. Il governo Monti sta, infatti, lavorando a una proroga dei contratti in scadenza fino al prossimo 31 luglio e starebbe studiando anche una misura per riconoscere l'anzianità dei precari nella pubblica amministrazione.

Il provvedimento, anche in questo caso verrà inserito come emendamento alla legge di stabilità. La norma consentirebbe di valutare, nei concorsi pubblici, l'anzianità di servizio dei lavoratori precari. Il provvedimento di proroga dovrebbe arrivare già venerdì, quando verrà convocato il nuovo Consiglio dei ministri, nel corso del quale sarà presentato l’emendamento alla legge stabilità che dovrebbe prorogare i contratti di un ulteriore semestre.

Secondo alcuni studi, la popolazione dei lavoratori con contratti a termine nel pubblico impiego si attesterebbe a circa 250mila unità, gran parte dei quali ha il proprio rapporto in scadenza il prossimo 31 dicembre.

Tra questi, la fetta maggiore riguarda i docenti scolastici, oltre 135mila lavoratori che vedono la conclusione del contratto, cui si aggiunge, in ordine di grandezza, il personale delle Regioni, di circa 50mila precari, della Sanità, 35mila, nei vari organi dello Stato, 14mila, negli enti a statuto speciale, 12.760 e nei Vigili del Fuoco, 3600

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marcello Tansini
pubblicato il