BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Primarie Pd: ballottaggio. Come votare

Ballottaggio Renzi-Bersani: procedure di voto



Si voterà domenica prossima 2 dicembre, dalle 8 alle 22, per il secondo turno delle elezioni per le primarie del Pd che vedono sfidarsi Matteo Renzi e Pier Luigi Bersani.

Per votare, considerando dubbi e divergenze di questi giorni, il presidente del Collegio dei Garanti, Luigi Berliguer ha spiegato che possono partecipare al voto del secondo turno gli elettori che hanno votato al primo turno e coloro che si sono già iscritti all’Albo Italia Bene Comune entro il 25 novembre e non hanno successivamente votato.

Ammessi al voto anche coloro che dichiarano di non aver potuto inoltrare la registrazione all'Albo degli elettori entro la data del 25 novembre. Matteo Renzi, invece, ha nei giorni scorsi dichiarato di voler far partecipare al voto anche di chi non ha votato la prima volta e così infatti dovrebbe essere. Per votare bisogna versare inoltre due euro.

Coloro invieranno l’iscrizione tramite posta elettronica, riceveranno poi il certificato di elettore del centrosinistra da presentare insieme alla carta d’identità e la tessera elettorale per votare. Ricordiamo che si vota nel seggio collegato al numero della propria sezione elettorale, che una volta al seggio bisogna esibire un documento di identità, la tessera elettorale e il Certificato di elettore della Coalizione di centrosinistra Italia Bene Comune. Ogni elettore può votare solo nel seggio che include la propria sezione elettorale esprimendo un'unica preferenza in corrispondenza del candidato prescelto.


Per sapere come e dove votare cliccare qui:

http://www.primarieitaliabenecomune.it/sites/default/files/allegati/Contatti_Coordinamenti_Provinciali20.pdf

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il