BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Motorshow 2012: le novità. Dal 5 al 9 Dicembre. Orari e come arrivare

Al via il 5 dicembre il Motor Show 2012: novità in anteprima e come raggiungerlo



Apre i battenti mercoledì 5 dicembre il consueto appuntamento annuale del Motor Show di Bologna 2012, che quest’anno dedicherà un intero padiglione alla mobilità elettrica.

Tra le case presenti Nissan, che presenterà in anteprima italiana la e-NV200, versione 100% elettrica del veicolo commerciale NV200, e la Leaf, l'auto elettrica più venduta al mondo.

Renault sarà presente con i modelli della gamma Zero Emissioni Fluence, Twizy e Kangoo; e tante saranno anche le proposte innovative di diverse aziende, dal quadriciclo elettrico Cityfort, veicolo da lavoro destinato a usi urbani della vicentina Fort, alla prima city car della GreenGo in anteprima mondiale, Icaro, che potrà essere testata in pista.

In programma anche il debutto ufficiale per Ecoway, il mezzo monoposto a due ruote auto equilibrante di Restart, a Kandi Zic, la vettura a due posti amata dal presidente statunitense Obama, alimentata da batterie agli ioni di litio e disponibile nelle versioni berlina, Kandi Zic S, e van, Kandi Zic L.

In programma all’evento dedicato agli appassionati dei motori anche i test drive nella pista indoor delle vetture presenti nell'area. Non solo eco: Bologna sarà vetrina d’esposizione di anteprime mondiali che lasceranno senza fiato e che vedrà protagoniste le ‘grandi’ come le ‘piccole’ vetture sulle quattro ruote: tra i principali espositori presenti alla kermesse bolognese vi sarà Mercedes che svelerà la nuova Mercedes Classe B a metano, denominata B 200 Natural Gas Drive, il concept Classe B electric Drive, la nuova Smart forstars e la Brabus ebike.

Presente anche Opel che presenterà, in anteprima nazionale, la nuova city car premium Opel Adam ed il nuovo Suv compatto Opel Mokka. Volkswagen presenterà il nuovo Maggiolino Cabriolet, e la nuova Golf, con alcune interessanti varianti, mentre Renault, oltre alle già citate proposte eco, presenterà anche le nuove Clio Break, Dacia, Nissan, Seat e Skoda.

Per raggiungere il Motor Show, se si arriva a Bologna in aereo, si potrà usufruire di un servizio navetta che al costo di 6 euro porterà chiunque voglia visitare l'evento direttamente a destinazione.

Le navette viaggeranno ogni mezz'ora. Chi, invece, arriva in gtreno, potrà prendere gli autobus 35 o 38 e raggiungere il Motor Show. Ma anche alla stazione ferroviaria sarà disponibile un servizio navetta che porterà gli appassionati delle quattro ruote alla loro meta. Chi, invece, si sposta in auto, per raggiungere il Motor Show dovrà prendere le uscite 7 e 8 della Tangenziale o l'uscita Fiera della A14.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marcello Tansini
pubblicato il