Legge di stabilità 2012-2013: gli emendamenti in discussione prima approvazione finale

Novità possibili alla Legge di Stabilità: cosa prevedono



Prima dell’approvazione finale, saranno in discussione gli ultimi emendamenti alla Legge di Stabilità 2012-2013. E mentre la sanità ormai è al tracollo, a causa dei numerosi tagli, diversa la situazione per il comparto sicurezza.

Il bilancio della Difesa passerà, infatti, dai 19,96 miliardi del 2012 ai 20,93 del 2013, mentre diminuiscono tra le voci di bilancio la funzione di Sicurezza Interna da 5,89 a 5,76 miliardi, mentre per la funzione Difesa, che comprende Esercito, Marina e Aeronautica, aumentano i fondi dai 13,61 miliardi del 2012 ai 14,64 del prossimo anno, anche se potrebbe arrivare poi una riduzione di 236 milioni. Aumentano gli investimenti per comprare nuove armi ma calano le spese per l'addestramento.

Gli investimenti saranno pari a 3,4 miliardi, quasi un miliardo in più rispetto al 2012. Nuovo decreto legge possibile per la proroga al 30 luglio 2013 per i contratti dei lavoratori precari della Pa in scadenza il 31 dicembre prossimo.

L'ipotesi di un provvedimento ad hoc, nel caso soprattutto non sia percorribile la strada di un emendamento da inserire nella legge di Stabilità 2013, è arrivata dal ministro della Funzione pubblica, Filippo Patroni Griffi.

Ti è piaciuto questo articolo?





Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Marianna Quatraro pubblicato il
Puoi Approfondire