BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Concorso scuola: test sul computer, ma ammessi fogli e penne per fare esercizi

Carta e penna per test di preselezione: la novità del concorso scuola 2012



Come ormai noto, il test di preselezione del concorso scuola 2012 si svolgerà online ma tra le ultime indicazioni fornite dal MIUR alle Commissioni che si occuperanno del corretto svolgimento della prova preselettiva del concorso docenti c’è la raccomandazione di avere ‘la massima attenzione sulla necessità che ai candidati con disabilità vengano assicurati tutti gli ausili previsti dalla normativa vigente e previamente concordati con gli interessati, anche avvalendosi dei supporti tecnici e dell'assistenza forniti dalle associazioni dei disabili’.

Inoltre, sempre secondo le indicazioni fornite, ‘le Commissioni debbono assicurare una congrua dotazione di fogli di carta bianca e di penne da rendere disponibile presso ogni postazione informatica’ ed è proprio questa novità che probabilmente farà decisamente piacere a molti, considerando che nel bando del concorso era stabilito che durante lo svolgimento della prova preselettiva i candidati oltre a non poter introdurre nella sede d'esame appunti manoscritti, libri, dizionari, testi di legge, pubblicazioni, strumenti di calcolo, telefoni portatili e strumenti idonei alla memorizzazione o alla trasmissione di dati, non potevano portare neanche fogli di carta su cui scrivere.

Il che ha provocato diverse lamentele, visto che come è stato notato dal simulatore, ci sono diversi quiz matematici e di logica per cui serve magari un pezzo di carta su cui eseguire calcoli e ragionamenti. Ricordiamo che le prove preselettive si svolgeranno lunedì 17 e martedì 18 dicembre e i candidati potranno conoscere l’esito del loro esame non appena terminato.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il