BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Sciopero benzinai confermato il 12-14 Dicembre 2012. Distributori aperti, orari e condizioni

Incontro con il governo lunedì 10 dicembre, intanto confermato sciopero benzinai



E’ stato proclamato dall’11 dicembre sera al 14 mattina lo sciopero dei benzinai indetto dalle organizzazioni di categoria dei gestori Faib Confesercenti, Fegica Cisl e Figisc/Anisa Confcommercio sia su rete ordinaria che autostradale.

I benzinai incroceranno le braccia dalle 19 di martedì 11 dicembre alle 7 del 14 dicembre, mentre sulla rete autostradale, i distributori saranno chiusi dalle 22 dell’11 alle 22 del 13.

Le associazioni di categoria garantiranno comunque i servizi minimi, tra cui rientrano: numero di stazioni aperte non inferiore al 50% delle stazioni aperte nei giorni festivi su rete urbana ed extraurbana e, in autostrada, una stazione aperta ogni 100 km.

I motivi che hanno portato allo sciopero sono il calo dei consumi da parte degli italiani, insieme agli accordi delle multinazionali e alle accise che gravano sui costi della benzina.

Il presidente dell’Autorità di garanzia, Roberto Alesse, ha assicurato che andrà avanti nelle trattative per evitare lo sciopero. Ed è in programma un nuovo incontro con il governo Monti lunedì 10 dicembre. Sarà quella la data decisiva per confermare o meno lo sciopero di 48 ore.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marcello Tansini
pubblicato il