Azioni migliori 2013: le previsioni degli analisti sulle banche

Andamento azioni bancarie: titoli previsti in rialzo il prossimo anno



Dopo gli ultimi giorni di entusiasmo, che ha riportato la fiducia sui mercati grazie al repentino , e netto, calo dello spread fra btp e bund, tornato dopo ben nove mesi sotto quota 300 punti, ma ormai risalito, sono diversi gli esperti che ritengono si possa tornare ad investire il prossimo anno sui listini azionari, privilegiando in particolare i settori bancari.

Secondo un’attenta analisi di Corriereconomia, osservando i singoli titoli si notano forti miglioramenti sul titolo belga Ageas Fortis (+65%), uscito dalla crisi dopo una nuova capitalizzazione; i titoli francesi come Société Générale (+56%), Crédit Agricole (+32%) e Bnp Paribas (+38%); quelli tedeschi come Deutsche Bank (+13%) e olandesi come Ing (+24%).

Rialzi anche sui titoli bancari inglesi, in particolare, su Lloyd (+77%), Royal Bank of Scotland (+45%), Barclays (+40%) e Hsbc (+26%). Deboli i comparti bancari italiano e spagnolo che hanno sofferto l'apertura degli spread tra Btp, Bonos e Bund e il rallentamento dei consumi interno e la crisi immobiliare.

Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Marianna Quatraro pubblicato il