Primarie Pd elezioni regionali Lombardia 15 Dicembre 2012: come, dove e quando votare. Orari

Primarie Pd in Lombardia sabato 15 dicembre: come votare



Si terranno sabato 15 dicembre le votazioni per le primarie del Pd in Lombardia. I seggi saranno aperti dalle 8 alle 20 ma per chi sabato lavora saranno a disposizione sei seggi speciali, aperti dalle 18 alle 22, mentre chi, per ragioni di lavoro, volesse votare in un altro seggio potrà chiedere una deroga entro le 20 di giovedì 13.

Potranno votare tutti residenti nella regione che abbiano più di 16 anni, compresi gli extracomunitari con permesso di soggiorno e per esprimere la propria preferenza, basterà sottoscrivere al momento del voto il patto civico per la Lombardia e versare 1 euro.

Tre i candidati fra cui scegliere di esprimere il proprio voto: Umberto Ambrosoli, Alessandra Kustermann e Andrea Di Stefano. Ambrosoli, avvocato penalista, ha molto insistito sulla necessità di una svolta che abbia come punto fermo la legalità. Direttore della rivista Valori, Di Stefano è un ambientalista ferrato sui temi economici, ha l’appoggio ufficiale di Federazione della sinistra, ma anche di molti esponenti di Sel e di una serie di sigle più o meno radicali.

E’ stato lui il vincitore dei dibattiti in campagna elettorale. Di Stefano, durante la sua campagna, ha usato spesso la parola etica e tra le proposte ha insistito sull’istituzione del reddito di cittadinanza per tutti coloro che rimangono senza lavoro.

C’è poi la Kustermann, primario di Ostetricia e ginecologia alla clinica Mangiagalli, che ha puntato sul tema sanità: Poi si è rivolta alle donne con una promessa: “Se vincerò, andranno a loro metà dei posti in giunta e nei cda delle società partecipate dalla Regione”.

Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Marcello Tansini pubblicato il