BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Spread Btp-Bund,crisi Governo Mario Monti e ritorno Berlusconi:su quali Bot e Btp investire.Consigli

Spread in rialzo e Borse altalenanti: dove conviene investire?



Mentre lo Borse sono tornate ad essere altalenanti e lo spread a risalire in seguito all’annuncio delle dimissioni del premier Mario Monti, che ha ripetutamente invitato a non drammatizzare, e quello del ritorno di Silvio Berlusconi, lo scenario economico sembra tornato decisamente in una situazione di forte incertezza.

E in questo quadro il ritorno di Berlusconi fa tremare l'Europa e la stabilità dall'euro è tornata ad essere in bilico. Ci si chiede, dunque, se sia il momento migliore per investire in Bot e Btp e si su quali sarebbe meglio orientarsi.

Un’analisi di Corriereconomia ha evidenziato che se un anno e mezzo fa il differenziale di rendimento tra Btp decennali e analoghi strumenti tedeschi era di 163 punti, il prestito di Francoforte offriva un rendimento del 3,07% lordo e quello italiano del 4,70%, ora le stesse scadenze pagano, rispettivamente, l'1,30% e il 4,63%, con ben 330 punti di distanza.

Nonostante l’incertezza economico-politica attuale, però, l’andamento di Bot e Btp dovrebbe comunque essere buono e poter segnare rendimenti convenienti, a partire dal Btp con scadenza 2022 o 2023 che dovrebbe pagare il 4%.

Sempre secondo Corriereconomia, se il rendimento dei titoli decennali italiani dovesse scendere al 4%, la loro quotazione salirà di 3,5 punti rispetto all'attuale prezzo, mentre saliranno di meno i valori delle scadenze più brevi.

Bene i titoli di Stato italiani a cedola fissa, il cui valore aumenterà, grazie al guadagno in conto capitale e al contributo insostituibile degli interessi che questi titoli pagano semestralmente.

Ma, in generale, in questo momento le scelte più interessanti su cui puntare sono i titoli con scadenza media e lunga, quinquennali e decennali, e anche i Btp Italia. Meno conveniente sarà puntare sui Cct, perché le cedole che pagheranno le emissioni a cedola variabile si manterranno su valori molto bassi.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il