BusinessOnline - Il portale per i decision maker








ICT 2012: le novità e gli eventi più importanti

Le novità Ict più importanti dell’anno: quali sono



Mentre il mercato del lavoro nell’industria dell’Ict nel 2012 ha segnato risultati decisamente negativi con meno posti fissi e più atipici (25%), potere d'acquisto in calo (-2,8%) e tariffe ancora al palo (-1,5%), dati che emergono dall'Osservatorio delle competenze nell'Ict, con il quale Assintel ha presentato uno spaccato aggiornato al 2012 dell'impatto della crisi economica sul mercato Ict dal punto di vista delle risorse umane, sono state diverse le novità presentate che ne hanno però arricchito il mercato.

Dal nuovo Samsung Galaxy S, al nuovo sistema Windows 8, all’iPhone 5 all’iPad Mini, tutti prodotti legati alle nuove tecnologie del digitale e pronti a rivoluzionare il mercato.

Ma se gli acquisti delle novità tecnologiche continuano comunque a registrare un buon andamento, dovuto soprattutto alla passione da parte dei più per questi prodotti, in questo momento mancano investimenti nella ricerca e sviluppo (40%) e nelle competenze adeguate (27%), mentre sembrano buone le prospettive per le aree dei Social Network, del Cloud e del Mobile.

L’ultima novità, comunque, in ordine di arrivo è il rilascio da parte di Apple di I.O.S. 6.0.2 per iPhone 5 e iPad Mini, realizzato per risolvere alcuni problemi tra cui quello alla connettività Wi-Fi. L’update è disponibile in modalità OTA (Over The Air) e per scaricare basta andare in Impostazioni- Generali-Aggiornamento Software o si può semplicemente aggiornare il proprio iPhone 5 e/o iPad Mini anche collegando i dispositivi al PC e andando sulla pagina iTunes dove basterà cliccare la voce ‘Verifica Aggiornamenti’.

Altra novità dell'anno è stata la nuova versione del sistema operativo Windows sviluppato da Microsoft, successore di Windows 7. La versione finale è stata resa disponibile al pubblico il 26 ottobre 2012 come aveva anticipato Microsoft il 18 luglio 2012.

Windows 8, utilizzabile sia da PC che da tablet, è presente in quattro edizioni: Windows 8, Windows 8 Pro, Windows 8 Enterprise e Windows RT e introduce una nuova interfaccia utente basata sul linguaggio di design Microsoft, simile a quella di Windows Phone, progettata per adattarsi meglio all'input da touchscreen e utilizzabile anche con mouse e tastiera. Inoltre, l'edizione RT di Windows 8 aggiunge il supporto all'architettura di processori ARM.
 


Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il