BusinessOnline - Il portale per i decision maker


Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere gli aggiornamenti da Business Online gratis sul tuo indirizzo di posta elettronica.

OK

Cerca

Cerca tra i nostri articoli

OK


Chiudi

Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?



Aggiungici alle tue cerchie (clicca su Segui):

Poste: aumento costi lettere, raccomandate e spedizioni nel 2013. Le tariffe e novità

Un 2013 di aumenti per Poste italiane: le novità


Nuove tasse, aumento canone rai, bollette, autostrade e non solo: il 2013 è anche l’anno dei rincari dei servizi delle Poste, dai costi delle lettere, alle raccomandate alle spedizioni.

Dal primo gennaio, infatti, spedire una lettera o una cartolina costerà 70 centesimi rispetto agli attuali 60 centesimi; e spedire una raccomandata costerà 3,60 euro contro gli attuali 3,30 euro. Anche inviare lettere all'estero costerà di più: per l'invio in Europa si passa da 75 a 85 centesimi.

L’aumento è stato approvato in una delibera dell’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni, la numero 640, quella di ‘Approvazione della manovra tariffaria di Poste Italiane’, che è stata pubblicata sul sito dell’Agcom alla vigilia di Natale ed è in corso di pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale




Commenta la notizia



Autore: Marcello Tansini
pubblicato il 02/01/2013 alle ore 09:55