BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Elezioni 2013: lista Pd, Pdl, Udc-Centro di Mario Monti, Sel. I candidati possibili

I primi nomi dei prossimi candidati alle elezioni 2013: le liste



Oggi pomeriggio la Direzione centrale del Partito democratico renderà ufficialmente nota la composizione delle liste dei candidati alle Politiche di febbraio. Tra i nomi circolati di alcuni candidati quello di Giampaolo Galli, già direttore generale di Confindustria e dell'Ania, che sarà in lizza in Lombardia.

In corsa anche Giorgio Santini, numero due della Cisl; Ignazio Marino, che sarà invece capolista in Piemonte per il Senato e testa di lista nel Lazio; Laura Puppato, che aveva sfidato Pier Luigi Bersani alle primarie, e guiderà invece la lista in Veneto sempre per Palazzo Madama.

Il vice segretario nazionale Pd, Enrico Letta, invece sarà capolista alla Camera nelle Marche. Tra i nomi, dati per certi l'attuale tesoriere Antonio Misiani e l'ex Mauro Agostini, ma anche l'ex tesoriere Ds Ugo Sposetti.

A Matteo Renzi dovrebbero invece spettare 17-18 nomi e tra quelli che circolano, Roberto Reggi, ex sindaco di Piacenza, Simona Bonafè, Francesco Bonifazi, Ivan Scalfarotto, Luca Lotti, Maura Cantini, Nadia Ginetti, Maria Elena Boganelli, Paolo Gentiloni, Lino Paganelli, Ermete Realacci, Cristina Alicata, Alessanda Tresalli, Francesco Clementi.

Circolato anche il nome di Michele Anzaldi, l'ex portavoce di Francesco Rutelli. Nel mondo del Pdl, è arrivato invece l’ok della Lega all’accordo ma restano i nodi sulle candidature e unico punto fermo, al momento, resta l'intenzione di riconfermare solo il 10% dei parlamentari uscenti, dando la priorità ai giovani e a chi, come ha ribadito più volte l'ex premier Berlusconi, ha un reddito proprio.

E c’è poi la lista civica di Monti: tra i nomi quelli di Renato Balduzzi e Francesco Profumo potrebbero essere candidati al Senato in Piemonte. Altro nome che gira spesso è quello del comandante Antonio De Falco, per chi non lo ricordasse, il capo della Sala operativa della Capitaneria di porto di Livorno che un anno fa diventò noto per la sua telefonata, forte, con il comandante della Costa Concordia Francesco Schettino.

Ma Monti sta cercando soprattutto nelle università e sarebbe caldeggiata direttamente dal premier la candidatura di Guido Tabellini, rettore della Bocconi fino a ottobre del 2012. Il leader di Sel, Nichi Vendola ha invece già presentato, coloro che hanno accettato di guidare le liste di Sinistra ecologia libertà per le prossime elezioni politiche.

I nomi: Laura Boldrini, Giovanni Barozzino, Giulio Volpe, Ida Dominjanni, Pape Diew, Giulio Marcon, Giorgio Airaudo, Roberto Natale, Francesco Forgione e Monica Frassoni.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il