BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Elezioni 2013:Lista Monti e Udc ufficiale o quasi come Pd e Movimento 5 stelle. Pdl ancora al lavoro

Definita la Lista Monti e i candidati del Movimento a 5 Stelle



Definite le liste dei candidati del Pd e mentre il Pdl è ancora a lavoro prima dell’annuncio ufficiale dei nomi scelti, è quasi pronta anche la lista civica di Monti ed è stata definita anche la ripartizione dei seggi tra Scelta Civica, Udc e Fli per la lista unica ‘Con Monti per l'Italia’ al Senato.

Gabriele Albertini, Pietro Ichino e Mario Mauro: questi i nomi il che il professore ha annunciato di voler schierare in Lombardia, regione decisiva per gli equilibri del Senato.

In Piemonte dovrebbe esserci l'europarlamentare Gianluca Susta, vicino a Luca Cordero di Montezemolo; in Veneto un altro esponente legato al patron della Ferrari, Fabio Gava, e per l'Udc De Poli, capolista un professore di sociologia della Cattolicà di Padova, Gianpiero Dalla Zuanna, vicino alla comunità di Sant'Egidio; mentre in Emilia Monti dovrebbero esserci l’economista Giuliano Cazzola e Luigi Marino, presidente di Confcooperative.

In Toscana e in Umbria schierati gli ex renziani: Andrea Romano di Italia Futura che sarà capolista nella prima regione per la lista civica alla Camera, e Giuliano Gasparotti; in Umbria ci saranno Adriana Galgano e Linda Lanzillotta.

In campo anche l'attuale il ministro della Salute Renato Balduzzi sarà capolista in Piemonte 2 per la Lista Monti alla Camera. Per quanto riguarda la lista civica alla Camera, ci saranno la cantante a atleta paraolimpica Annalisa Minetti; Ilaria Capua, la virologa che ha scoperto il virus dell'influenza aviaria; Carolina Girasole, sindaco di Isola Capo Rizzuto; Carmelo Lentino, segretario dell'associazione Italiana alberghi per la gioventù; Ilaria Borletti Buitoni, presidente del Fai; e Alberto Bombassei che correranno alla Camera in Lombardia.

E candidata per la Campania sarà la schermitrice Valentina Vezzali. Definiti anche, grazie al voto online sul sito, i candidati del Movimento 5 Stelle di Beppe Grillo: “tra i candidati al Parlamento non spicca alcun nome famoso, né atlete, né grandi industriali, giornalisti, figli di politici, ex sindacalisti.

Ma soprattutto non abbiamo vecchi conosciuti politici allevati a pane ed ideologia nelle segreterie dei vari partiti che cercano di conquistare un seggio, quasi che fosse un premio di fine carriera: il regalo che ti danno con i punti accumulati al supermercato per la fedeltà”, ha scritto Beppe Grillo sul suo blog.

E ancora: “Non abbiamo ragazze di plastica con il seno rifatto, sui tacchi a spillo in minigonna, ma studentesse, insegnanti, impiegate, professioniste, commercianti che hanno saputo crescere i figli e lavorare facendosi un mazzo tanto e che non sono costrette a chili di fondo tinta e carne in esposizione per nascondere il vuoto dei cervelli”.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marcello Tansini
pubblicato il