BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Apple, per Steve Jobs stipendio da un dollaro nel 2004

Steve Jobs, amministratore delegato di Apple Computer, ha ricevuto anche per l'anno fiscale 2004 della società un dollaro di stipendio e nessuna stock option



Steve Jobs, amministratore delegato di Apple Computer, ha ricevuto anche per l'anno fiscale 2004 della società un dollaro di stipendio e nessuna stock option. Lo si apprende da alcuni documenti resi noti ieri.

Per anni Jobs, che ha fondato Apple, con sede a Cupertino, in California, ha preso un dollaro di stipendio. Nel marzo 2003, Jobs ha volontariamente cancellato tutte le sue opzioni, ad esclusione di quelle che gli sono state elargite come direttore.

Alimentato dal successo del suo lettore portatile di musica digitale iPod e dalle forti vendite di alcuni dei suoi modelli di computer Macintosh, il prezzo delle azioni di Apple è salito dell'80% nell'anno fiscale 2004, che si è concluso lo scorso 25 settembre.

Jobs, che è anche amministratore delegato di Pixar Animation Studios, è il secondo maggior azionista di Apple, con 10,1 milioni di azioni, o l'1,23%, secondo i documenti di Apple presentati alla Securities and Exchange Commission americana.

La rivista Forbes, nella sua lista annuale delle 400 persone più ricche del mondo, ha classificato Jobs al 74esimo posto, valutando le sue ricchezze in 2,6 miliardi di dollari.

Dalla fine dell'anno fiscale 2004 di Apple, le azioni della società sono circa quadruplicate. L'11 febbraio, la società ha fatto un frazionamente azionario 2 a 1, il primo dal 2000, all'apice del boom tecnologico.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



pubblicato il