Assicurazione 2013: i commenti e le opinioni dei clienti sulle migliori

Le migliori proposte rc auto attuali: quali sono



I costi delle assicurazioni auto in Italia, come del resto i mutui, si rivelano i più cari d'Europa, basti pensare, per esempio, che se a Napoli un giovane neopatentato arriva a spendere 2.500 euro l’anno, a Berlino o Monaco un suo coetaneo spende circa la metà. Peggio va per le due ruote, per cui la copertura obbligatoria costa anche dieci volte di più.

Da un rapporto, elaborato in esclusiva per CorrierEconomia, realizzato dall’Istituto Tedesco Qualità e Finanza, specializzato nell’analisi e comparazione di prodotti assicurativi e finanziari e indipendente da compagnie e operatori del settore, emerge che i costi delle rc auto attualmente disponibili in Italia, le migliori risultano Italiana assicurazioni e Allianz, le più economiche, seguite da Fondiaria-Sai.

Quelle che però sembrano soddisfare maggiormente la clientela sono le compagnie dirette, cioè quelle che operano per telefono o su Internet, come Direct Line, Genertel e Genialloyd. L’Istituto ha, inoltre, analizzato la soddisfazione degli assicurati attraverso un sondaggio online, condotto dall’istituto di ricerca ServiceValue, che ha coinvolto oltre 2.300 italiani.

Risultato: Direct Line è prima per quanto riguarda offerta di prodotti (intesa come assortimento, flessibilità e trasparenza), comunicazione con i clienti, assistenza in caso di problemi e rapporto fra prezzo e qualità del servizio.

Genertel, seguita da Genialloyd e RealeMutua, risulta invece la migliore per il servizio di liquidazione dei sinistri, valutata attraverso cortesia del personale, importi adeguati e velocità nel disbrigo della pratica.

Ti è piaciuto questo articolo?






Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Marcello Tansini pubblicato il