BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Elezioni Lombardia regionali 2013: candidati e sondaggi Pd, Pdl, Monti, Lega, Movimento 5 Stelle

I candidati in Lombardia e temi campagna elettorale: si vota 24 e 25 febbraio



In concomitanza con le elezioni politiche 2013 del 24 e 25 febbraio, si terranno anche le elezioni regionali in Lombardia, dove i seggi rimarranno aperti dalle 8 alle 22 della domenica e dalle 7 alle 15 del lunedì.

I cittadini dovranno eleggere a suffragio universale diretto il consiglio regionale e il presidente della regione e per votare dovranno presentarsi alle urne con un documento di riconoscimento e la scheda elettorale e potranno votare solo per un candidato alla carica di presidente della Regione; per un candidato alla carica di presidente della Regione e per una delle liste a esso collegato; votare disgiuntamente per un candidato alla carica di presidente della Regione e per una delle altre liste a esso non collegate; o votare a favore solo di una lista.

I due candidati principali alle elezioni sono Roberto Maroni per il centrodestra e Umberto Ambrosoli per il centrosinistra, e gli ultimi sondaggi danno Roberto Maroni e Umberto Ambrosoli a distanza molto ravvicinata, solo 1,5% attestando  Maroni il 41,5% e ad Ambrosoli il 40%.

Silvana Carcano, candidata per il Movimento 5 Stelle, avrebbe solo il 7% delle preferenze, ponendosi avanti al candidato di centro Gabriele Albertini che arriva solo al 6% dei consensi tra gli elettori.

In Lombardia sono in tutto sette i candidati alla sedia di governatore, Ambrosoli, Maroni, Albertini, Carcano, Pinardi, Cappato e Di Nunzio, tutti impegnati, nella loro campagna elettorale, ad affrontare temi fondamentali come lavoro, occupazione giovanile, sviluppo delle imprese. 

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marcello Tansini
pubblicato il