BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Sciopero Liguria oggi venerdì 8 Febbraio 2013 autobus e treni. Orari e condizioni

Stop di quattro ore del trasporto pubblico in Liguria: gli orari



Venerdì nero per il trasporto pubblico in Liguria che si fermerà per ben quattro ore, sospendendo ogni servizio. Oggi, infatti, venerdì 8 febbraio, in tutta la provincia di Genova i bus saranno fermi per quattro ore dalle 11:30 alle 15:30.

Secondo quanto aveva già dichiarato qualche giorno fa il presidente della Regione, Liguria Claudio Burlando, “O sblocchiamo i fondi per il trasporto pubblico locale o altrimenti si muore”.

I bus di Amt si fermeranno per uno sciopero regionale proclamato dai sindacati dei trasporti, che protestano contro i ritardi infiniti della legge sul bacino unico.

La protesta è stata indetta da Filt-Cgil, Fit.Cisl, Uiltrasporti, Faisa-Cisale  Ugl per protestare contro l'inerzia della Regione Liguria nel modificare la legge 31, che regola il sistema del trasporto pubblico locale e in particolare i sindacati contestano i ritardi nella costituzione del bacino unico e nella previsione di norme da incentivo per favorire la costituzione di un'azienda unica del trasporto pubblico regionale per tutta la Liguria.

Per quattro ore si fermeranno nella stessa giornata anche i bus delle altre aziende del trasporto pubblico liguri, Atp, e le aziende di Savona, Imperia e Spezia. I bus dell'Atp saranno fermi dalle 10:30 alle 14:30, Rt di Imperia dalle 11 alle 15, Atc di La Spezia dalle 11 alle 15 e Tpl di Savona dalle 10 alle 14.

Lo sciopero era stato inizialmente proclamato in concomitanza con una protesta di 24 ore a livello nazionale, indetta dai sindacati sul tema del contratto di lavoro, ma lo sciopero nazionale è stato rinviato al 22 marzo, mentre è rimasto confermato lo stato di agitazione a livello ligure.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marcello Tansini
pubblicato il