Ascolti Tv: Quasi 10 Mln Per ''Affari Tuoi''

Una media di 9 milioni 816mila telespettatori ha seguito ieri su Raiuno la puntata di ''Affari tuoi''



Una media di 9 milioni 816mila telespettatori ha seguito ieri su Raiuno la puntata di ''Affari tuoi'', che ha registrato il 34.64 di share superando di 10 punti percentuali ''Striscia la notizia'', ferma al 24.33 di share e 6 milioni 858 mila spettatori; nel finale del programma, risultato il piu' visto della giornata, l'ascolto ha superato piu' volte gli 11 milioni 500mila telespettatori. 

''Batti e ribatti'' ha registrato il 24.32 di share con 6 milioni 444mila telespettatori. Grande interesse per le partite di Coppa Italia, trasmesse in diretta a cura di Rai Sport. In prima serata su Raitre l'incontro Udinese-Milan ha registrato un ascolto di 4 milioni 176mila telespettatori e il 15.78 di share. Nel preserale su Raidue la partita tra Fiorentina e Roma ha ottenuto il 17.73 di share con 2 milioni 759mila telespettatori nei tempi regolamentari; 3 milioni 332mila telespettatori, pari al 15.46%, hanno seguito i tempi supplementari, mentre i calci di rigore hanno ottenuto un ascolto di 6 milioni 664mila telespettatori e uno share del 26.49 per cento. 

In prima serata su Raiuno ''Ritorno al presente'' ha registrato un ascolto di 2 milioni 929mila telespettatori e il 12.15 di share. Buon risultato su Raidue per la fiction ''Incantesimo'', vista da 4 milioni 131mila telespettatori con il 15.85 di share. 

In seconda serata su Raiuno la puntata di ''Porta a porta'' ha registrato il 15.06 di share con 903mila telespettatori. Ottimo risultato su Raitre per ''Primo Piano', che in termini assoluti e' stato il piu' seguito in seconda serata con 1 milione 767mila telespettatori, pari ad uno share del 13.29 per cento. 

Da segnalare nel pomeriggio di Raidue la seconda parte de ''L'Italia sul 2'' che ha ottenuto il 21.95 di share con 2 milioni 021mila telespettatori, e ''Al posto tuo'' che ha ottenuto uno share del 21.70 con 1 milione 734mila telespettatori.

Ti è piaciuto questo articolo?






Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
Fonte: pubblicato il