BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Concorso scuola: prova scritta nuove date 28 Febbraio e 1 Marzo. Le altre regolari. Rimborsi negati

28 febbraio e 1 marzo nuove date prime prove scritte: come si svolgeranno



Sono state rimandate a causa della forte ondata di maltempo che ha colpito lunedì 11 e martedì 12 le regioni del Nord Italia ed ora sono state fissate per i prossimi giovedì 28 febbraio e venerdì primo marzo quelle che erano le prime prove scritte del concorso per la scuola 2012, per le scuole dell’infanzia e primaria.

La prova scritta consisterà nello svolgimento di un questionario di domande a risposta aperta, che mirano a valutare le competenze professionali e quelle relative alla disciplina per la quale il candidato si presenta.

La prova sarà uguale in ogni sede sul territorio nazionale e verterà sui programmi disciplinari allegati al bando e sui contenuti trasversali indicati nelle Avvertenze generali. Per tutte le prove sarà consentito l'uso del dizionario della lingua italiana, mentre non sarà consentito l'uso di calcolatrici di qualsiasi tipo, fatto salvo l'uso della calcolatrice scientifica nelle classi di concorso previste nell'Allegato 3 del bando.

I fogli a disposizione dei candidati per sostenere la prova scritta dovranno essere siglati da almeno uno dei membri del comitato di vigilanza, ai candidati sarà consentito soltanto l’utilizzo della penna nera.

Le prove si svolgeranno in due sessioni una antimeridiana che prenderà il via alle 8 e una pomeridiana che inizierà alle 14. I candidati dovranno affrontare uno scritto di quattro domande, 22 righe per ogni domanda. 

Allo svolgimento della prova scritta con i quattro quesiti a risposta aperta sono assegnate due ore e trenta minuti, mentre due ore è il tempo a disposizione per i tre quesiti che costituiscono la prova scritta per l’insegnamento delle discipline scientifiche e tecnico-pratiche.

Sono stati, intanto, negati i rimborsi di 500euro richiesti dal Codacons per tutti gli insegnanti che non hanno potuto svolgere le prime prove scritte del concorso per la scuola 2012, in programma gli scorsi 11 e 12 febbraio.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il