BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Elezioni Lombardia 2013 regionali:Ambrosoli,Maroni,Albertini.Sondaggi aggiornati e previsioni online

24 e 25 febbraio si vota per le regionali in Lombardia: le intenzioni di voto



Le elezioni regionali in Lombardia si terranno il 24 e 25 febbraio 2013, in concomitanza con le elezioni politiche 2013, a causa delle dimissioni del consiglio regionale del 26 ottobre 2012. Si tratta delle prime elezioni regionali anticipate nella storia della Lombardia.

Nella stessa data si tengono le elezioni le elezioni regionali anche nel Lazio e in Molise. I candidati alle regionali in Lombardia sono Gabriele Albertini, europarlamentare eletto col Popolo della Libertà e già sindaco di Milano dal 1997 al 2006, appoggiato dal Movimento Lombardia Civica e dall'Unione dei Democratici Cristiani e di Centro; Umberto Ambrosoli, avvocato penalista, appoggiato dal Partito Democratico, Sinistra Ecologia Libertà, Italia dei Valori, Partito Socialista Italiano, Etico a Sinistra per un'Altra Lombardia, Centro Popolare Lombardo e Con Ambrosoli Presidente Patto Civico; Silvana Carcano, appoggiata dal Movimento 5 Stelle; Roberto Maroni, Segretario federale della Lega Nord e già Ministro dell'Interno, appoggiato da Lega Nord, Popolo della Libertà, lista civica Maroni Presidente, Fratelli d'Italia - Centrodestra Nazionale, Lista Lavoro e Libertà, Partito Pensionati e Lombardia Popolare-Alleanza Ecologica; e Carlo Maria Pinardi, docente alla Bocconi, appoggiato da Fare per Fermare il Declino. 

Ma la sfida si gioca tutta tra Ambrosoli, Albertini e Maroni. I sondaggi a livello regionale in Lombardia danno i due principali contendenti Roberto Maroni e Umberto Ambrosoli quasi in parità con il candidato del centrodestra in leggerissimo vantaggio su il candidato di centrosinistra. Fondamentali saranno i voti degli indecisi che attualmente sono calcolati intorno al 36% degli aventi diritto al voto.

Le ultime intenzioni di voto vedono il centrodestra guidato da Roberto Maroni attestarsi al 39,7% contro il 39,4% della coalizione di centrosinistra che ha come leader Umberto Ambrosoli.

Distanti gli altri candidati, con Silvana Carcano del Movimento Cinque Stelle che otterrebbe l’11,7% dei voti, Gabriele Albertini candidato alla coalizione di Centro all’ 11,5%  e Carlo Maria Pinardi per il movimento Fermare il Declino all’1%. Per quanto riguarda i partiti della  coalizione di centrodestra guidata da Roberto Maroni il Popolo delle Libertà otterrebbe il 18,5% dei consensi, la Lega Nord  l’11,1%, la lista civica Maroni Presidente il 10,1%.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il