BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Iscrizioni online scuola: nessuna proroga alla data di scadenza. Ultimi giorni

Profumo: “Nessuna proroga a iscrizioni scuola online. Paeve deve rispettare le regole”



“Non ci sarà alcuna proroga del termine per le iscrizioni al prossimo anno scolastico” ha assicurato il ministro dell'Istruzione, Francesco Profumo. “Le date devono essere rispettate. Questo Paese deve imparare che se ci sono regole vanno osservate organizzandosi per tempo”.

Le parole del ministro arrivano a qualche giorno dalla chiusura delle iscrizioni a scuola online, fissata per giovedì 28 febbraio. Il sistema di iscrizione online era partito lo scorso 21 gennaio dando il via ad una novità che per alcuni ha rappresentato una comodità, per altri qualche problema.

Non tutte le famiglie italiane, infatti, hanno dimestichezza con l’uso del computer tanto da riuscire a seguire le procedure di iscrizione tramite web dei propri figli a scuola, né tutti gli italiani sono dotati di una connessione Internet per poter effettuare la nuova procedura.

La nuova procedura consiste nell’inviare tramite mail alla scuola prescelta l’iscrizione del proprio figlio bisogna necessario registrarsi al sito web www.iscrizioni.istruzione.it e inviare il modulo elettronico predisposto dalle scuole, che invieranno per e-mail la ricevuta alle famiglie.

Stessa procedura online di iscrizione dovranno seguire coloro che si iscriveranno alle scuole superiori. Chi non può effettuare questa procedura perché sprovvisto di una connessione a casa o chi incontra problemi nell’eseguirla, ha ancora a disposizione qualche giorno per recarsi presso gli istituti prescelti dove ci saranno addetti scolastici che aiuteranno i genitori ad effettuare la procedura via web.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marcello Tansini
pubblicato il