BusinessOnline - Il portale per i decision maker








TFA Speciali 2013: chi può partecipare e quando?

Docenti con esperienza e senza abilitazione e abilitati in altre classi di concorso: chi può partecipare ai Tfa speciali 2013



Nonostante le lettere e gli appelli da parte di chi vuole fermarli, sembra che la procedura per lo svolgimento dei Tfa speciali continua ad essere perfezionata.

Si faranno, dunque, ma bisognerà aspettare ancora un bel pà per la messa a punto di tutte le procedure burocratiche necessarie per emanare i decreti attuativi e, dunque, non si faranno sicuramente prima di maggio-giugno.

I Tfa speciali, che sostituiscono la vecchia Siss, scuola di specializzazione all’insegnamento secondario e che permetterebbero ai docenti con un determinato requisito di servizio di acquisire l'abilitazione senza selezione iniziale e tirocinio.

Per accedere ai Tfa speciali bisogna avere il requisito di tre anni di servizio tra l'a.s. 1999/2000 e il 2011/12, ma per quanto riguarda i limiti temporali previsti, in particolare, la proposta del Ministero è quella di valutare il periodo tra l’a.s. 1999-2000 e l’a.s. 2011/12, mentre alla Camera è stato proposto di estendere il limite temporale anche all’a.s. 2012/13.

La questione si chiuderà con la decisione finale del governo, su requisito di servizio, possibilità di accesso a docenti già abilitati o di ruolo, limite temporale entro cui maturare il requisito (richiesta estensione all’a.s. 2012/13), valore da attribuire al diploma magistrale acquisito entro l’a.s. 2001/02, e valore da attribuire all’abilitazione conseguita con Tfa ordinario e speciale.

Possono comunque accedere ai Tfa anche i precari con alle spalle una lunga esperienza di insegnamento, ma senza abilitazione;  i precari che hanno già del servizio pregresso; e i docenti già abilitati in un’altra classe di concorso.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il