BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Papa Benedetto XVI: oggi ultime udienza generale. Video streaming online in diretta

Domani il Papa lascia il Pontificato e sarà Papa emerito: oggi ultima udienza generale



Domani, giovedì 28 febbraio, Papa Benedetto XVI lascia il pontificato ed oggi, mercoledì 27, è in programma l’ultima sua udienza generale e sono attesi, in base ai biglietti distribuiti dalla Prefettura della Casa pontificia, oltre 50mila fedeli e pellegrini.

Lo schema dell'udienza sarà quello abituale delle udienze generali, a partire però da un giro un pò più ampio con la papamobile nella folla. Il Papa pronuncerà la catechesi classica, con riferimento al fatto che sarà l'ultima udienza.

L'inizio è previsto alle 10.30, la fine attorno a mezzogiorno. Dopo il termine del Pontificato, Benedetto XVI avrà il titolo di ‘Papa emerito’, vestirà la talare bianca semplice, e non porterà più l'anello del pescatore e il sigillo verrà annullato.

Come ultimo suo compito, il Papa ha emanato il Motu Proprio che introduce alcune modifiche nelle procedure che regolano il conclave. In particolare, viene concessa ai cardinali la facoltà di anticipare l'inizio del conclave se sono presenti tutti i cardinali come pure resta la facoltà di prolungare fino a venti giorni questo lasso di tempo prima di aprire il conclave.

Per quanto riguarda il giorno di apertura del Conclave, secondo i bookmaker esteri, le elezioni del nuovo Pontefice avranno luogo l'11, il 12 o il 13 marzo, ipotesi, questa, quotata a 1.60 mentre la probabilità che il Conclave abbia inizio tra il 4 e il 6 marzo si gioca a 3.75. A 5.50 il periodo di tempo che va dal 7 al 10 marzo. Dal primo al 3 marzo si gioca invece a 11.00, tra il 14 e il 17 marzo a 13.00 ed oltre il 18 marzo a 26.00.

Molti indicano un probabile candidato al pontificato il Canadese Marc Ouellet, sessantanovenne arcivescovo del Quebec che 3 anni fa è diventato prefetto della Congregazione dei Vescovi e presidente della Commissione per l’America Latina.

Ottime chance anche per il cardinale transalpino Jean Luis Pierre Tauran, attualmente presudente del Pontificio Consiglio per il dialogo interreligioso e protodiacono della Santa Romana Chiesa.

Classe 1943, Jean Luis Pierre Tauran venne ordinato Arcivescovo proprio da Wojtyla nel 1991, diventanto archivista a Roma, e poi Cardinale nel 2003. Ma si parla molto anche del Cardinale Ghanese Peter Turkson, 65 anni, ordinato sempre da Giovanni Paolo II ed attualmente presidente del Pontificio Consiglio della Giustizia e della Pace.

Tra gli italiani, spicca il nome di Angelo Scola, cardinale di 71 anni e da due Arcivescovo di Milano, dopo essere stato Patriarca di Venezia. Secondo quanto comunicato dal portavoce vaticano Federico Lombardi, il Papa ha deciso che atti dell'indagine su Vatileaks "di cui solo il Papa è a conoscenza, siano a disposizione del futuro pontefice.

Per visualizzare il video cliccare qui:


http://www.youtube.com/user/camillimarco?v=hQAEupXCUAc

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il