BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Elezioni 2013 Lombardia,Lazio,Molise:consiglieri ufficiali regionali Pd,Pdl,Movimento 5 Stelle,Lega

Gli eletti ufficiali delle regionali: chi sono



Roberto Maroni, Nicola Zingaretti e Paolo Fratture: sono loro i nuovi governatori di Lombardia, Lazio e Molise. Ad accompagnarli una nuova squadra di consiglieri.

In Lombardia, sono in tutto 80 gli eletti, compresi il presidente Roberto Maroni e il leader dell'opposizione di centrosinistra, Umberto Ambrosoli. Fanno parte del Pd l'ex capogruppo Luca Gaffuri e i consiglieri uscenti Alessandro Alfieri, Maurizio Martina,  Fabio Pizzul e Sara Valmaggi. Con loro Onorio Rosati, Carlo Borghetti, Agostino Alloni, Laura Barzaghi, Enrico Brambilla, Rocco Massimo D'Avolio, Gian Antonio Girelli, Marco Carra, Jacopo Scandella, Raffaele Straniero, Giuseppe Villani e Corrado Tomasi.

Per il Pdl ci sono gli ex assessori Raffaele Cattaneo, Alessadro Colucci e Mario Melazzini, il coordinatore regionale Mario Mantovani e l'ex consigliere al Comune di Milano Giulio Gallera.

In consiglio anche Alberto Cavalli, Fabio Alti, Anna Lisa Baroni,Fabrizio Sala, Angelo Capelli, Stefano Carugo, Alessandro Fermi, Alessandro Sorte, Luca Marsico, Luca Del Gobbo, Salvatore Malvezzi, Mauro Parolini, Claudio Pedrazzini e Mauro Piazza.

Per la Lega Nord, i consiglieri eletti sono Angelo Ciocca, Fabio Rizzi, Roberto Anelli, Dario Bianchi, Fabrizio Cecchetti, Antonello Formenti, Pietro Foroni, Federico Lena, Donatella Martinazzoli, Ugo Parolo, Jari Colla, Fabio Rolfi, Massimiliano Romeo, Francesca Attilia Brianza e Silvana Santisi.

Per il Movimento 5 Stelle ci sono Silvana Carcano, Eugenio Casalino, Andrea Fiasconaro, Giampietro Maccabiani, Paola Macchi, Stefano Buffagni, Iolanda Nanni, Gianmarco Corbetta e Dario Violi, mentre per la Lista Civica Maroni Presidente ci sono Alessandro Sala, Maria Teresa Baldini, Antonio Saggese, Fabio Angelo Fanetti, Luca Daniel Ferrazzi, Lino Fossati, Stefano Galli, Lara Magoni, Maria Daniela Maroni, Carolina Toia e Marco Tizzoni.

Per il Patto Civico per Ambrosoli ci sono Paolo Micheli, Lucia Castellano, Roberto Bruni e Michele Busi; per Fratelli d'Italia, l'ex vicesindaco di Milano, Riccardo De Corato insieme a Francesco Dotti, e infine per il Partito dei pensionati c’è Elisabetta Fatuzzo.

Nel Lazio, 10 seggi sono stati assegnati alla lista Zingaretti per il Lazio, 13 seggi al Pd, due a Lista civica Zingaretti, uno a Sel, uno al Partito Socialista Italiano, uno al Centro Democratico, uno alla lista Lazio 2013 di Francesco Storace, nove al Pdl, uno a Fli, uno alla Destra.

I nove i consiglieri eletti nelle province del Lazio, sono, a Viterbo, Enrico Panunzi (Pd), Daniele Sabatini (Pdl), Silvia Blasi (M5S): a Frosinone Mauro Buschini (Pd), Mario Abbruzzese (Pdl), Marino Fardelli (Bongiorno presidente); a Latina Giuseppe Simeoni (Pdl), Enrico Forte (Pd), Gaia Pernarella (M5S).

In Molise, insieme a Paolo Frattura, ci saranno Massimiliano Scarabeo, Francesco Totaro e Michele Petraroia del Pd; Carmelo Parpiglia e Cristiano Di Pietro dell’Idv; Nunzia Lattanzio e Vincenzo Niro dell’Udeur; Salvatore Ciocca (Comunisti Italiani), Nico Ioffredi (Sel); Vincenzo Cotugno (Rialzati Molise), Vittorio Facciolla (Unione per il Molise).

Per la minoranza entrano in Consiglio: Michele Iorio (candidato presidente centrodestra), Angiolina Fusco Perrella e Nicola Cavaliere del Pdl, Antonio Federico e Patrizia Manzo del Movimento 5 Stelle, Giuseppe Sabusco (Udc), Salvatore Micone (Grande Sud) e Filippo Monaco (Costruire Democrazia).

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il