BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Tfa Speciali e ordinari 2013: petizione organizzata contro. I motivi della protesta

Professori contro i Tfa speciali: la situazione



Tra le questioni che potrebbero rimanere in sospeso all’indomani dei risultati elettorali, spunta anche la questione dei Tfa, sia speciali che ordinari. Il Ministero valutava l’ipotesi di attivare i Tfa speciali contestualmente ai Tfa ordinari dell’a.a. 2012/13.

Il corso di Tirocinio formativo attivo tuttora in svolgimento è, infatti, relativo all’a.a. 2011/12, nonostante si stia svolgendo nell’a.a. 2012/13, dunque il prossimo corso occuperà l’a.a. 2012/13.

Secondo Flc Cgil, l’ipotesi allo studio è che i Tfa speciali possano essere attivati contestualmente ai Tfa ordinari 2012/2013, previsti a breve, per tutti gli insegnamenti compresi quelli afferenti all’Afam. Ma non si sa ancora nulla circa i tempi.

Ora, raggiunta quota 278, i professori universitari hanno firmato l’appello contro il TFA speciale. Le forze politiche che maggiormente si sono impegnate per la realizzazione di questo provvedimento, FLI, Lega Nord e Italia dei Valori, non hanno visto la riconferma di alcuni degli esponenti che hanno proposto, convinto, spiegato, cercato alleanze per ottenere il parere favorevole sul provvedimento.

Così, ad un passo dalla realizzazione, tutto sembra bloccarsi. Il motivo riguarda soprattutto i requisiti per l’accesso a questi Tfa speciali, requisiti che hanno suscitato non poche polemiche e proteste da parte di docenti nel mondo della scuola da tanto tempo ormai. E non resta, dunque, che attender per sapere come sarà sciolto questo nodo.


Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marcello Tansini
pubblicato il