BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Salone Ginevra 2013: 133 auto green, low cost e aziendali.Contro la crisi, date e numeri in crescita

Le anteprime del Salone di Ginevra 2013: modelli e novità



Apre i battenti mercoledì 7 marzo il Salone dell'auto di Ginevra 2013 che svelerà al monto in anteprima ben 133 modelli, 101 mondiali e 32 europee, presentati in una cornice dove non si respira mai aria di crisi.

Il padiglione 6 è stato addirittura ampliato di 5.000 metri quadrati, per soddisfare le richieste delle Case automobilistiche, segno che il salone svizzero tira sempre parecchio, nonostante la crisi che attanaglia il Vecchio Continente. Ogni anno, infatti, qui aumentano gli spazi e approdano sempre più novità per tutti i gusti e per tutte le tasche.

Tanti a Ginevra crossover e monovolumi: dalla Renault Captur e dalla Peugeot 2008 ibrida, che in comune hanno dimensioni compatte e la trazione quasi sempre anteriore, alla nuova Fiat 500L Trekking che monta un sistema di aiuto alla trazione, alla Serie 3 GT di BMW, ennesima variante della Serie 3 dopo berlina e station wagon con interni raffinati e un pratico portellone di coda. 

Protagonista del Salone di Ginevra sarà la nuova Ferrari F150, che dovrebbe imporsi come la ‘rossa’ più veloce, più potente e più innovativa. Un vero e proprio fiore all’occhiello dell’evento.

Dal punto di vista tecnico, sotto al cofano troviamo il classico dodici cilindri Ferrari di 6300 cc, ma abbinato ad un motore elettrico che servirà a spuntare un potenza impressionante di oltre 900 CV, un livello mai toccato fin'ora da un modello del Cavallino.

Alla Ferrari risponde la McLaren con la nuova P1, supercar ibrida che percorre fino a 20 chilometri in modalità elettrica e che costa circa un milione di euro. La supercar ibrida è solo uno dei tanti modelli green che saranno in mostra a Ginevra.

Accanto ad essa sarà svelata l’Audi A3 e-tron, dotata di un sistema che affianca ad un motore a benzina 1400 cc da 150 CV una unità elettrica da 75 kW, con logica di funzionamento plug-in, cioè con batterie ricaricabili. La potenza disponibile del sistema abbinato è calcolata in 204 CV, con coppia massima di 350 Nm.

Questa vettura promette prestazioni d’eccellenza, assicurando una velocità massima di 222 kmh e un’accelerazione 0-100 kmh in 7,6 secondi. Ci sarà anche la Chevrolet Spark EV, equipaggiata con un motore elettrico che eroga 130 CV e ben 542 Nm di coppia e che vanta un'accelerazione immediata: da 0 a 100 kmh in meno di 8 secondi.

Le batterie sono agli ioni di litio da 20 kWh e pesano 254 kg. Tra le novità green, pronto a debuttare anche il nuovo sistema ibrido idraulico realizzato dal Gruppo PSA (Peugeot e Citroen) in collaborazione con Bosch, che consiste in due unità idrauliche, relativi accumulatori di pressione e propulsione power-split che permette l'utilizzo di tre modalità di marcia: benzina, idraulica o abbinando le due propulsioni.

Il motore a combustione interna viene azionato in modalità economica con un carico ridotto e grazie al nuovo sistema ibrido, l'energia cinetica accumulata in frenata è convertita in energia idraulica e immagazzinata in un serbatoio pressurizzato.

Anche Volkswagen presenta al Salone di Ginevra una bella eco-novità su quattro ruote: si tratta della Volkswagen XL1, cittadina realizzata in fibra di carbonio e per questo caratterizzata da un peso di 795 chilogrammi e da un design futuristico.

Questa biposto è lunga 3,8 metri e larga 1,6 e promette un consumo di 0,9 litri per 100 chilometri, grazie soprattutto al sistema ibrido plug-in composto da un propulsore elettrico da 27 cavalli e da un motore turbodiesel common rail bicilindrico da 0,8 litri e 48 cavalli, gestiti dal cambio a doppia frizione a 7 rapporti DSG. La XL1 raggiunge la velocità massima di 160 chilometriorari limitati elettronicamente e passa da 0 a 100 km/h in 12,7 secondi.


Cerchi un'offerta per il traghetto o il volo per la Sardegna per Settembre 2016?. Scopri in questo articolo le migliori offerte, le occasioni, per partire verso la Sadegna. Voli e traghetti low cost, il miglior momento per acquistare e i siti web più economici.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marcello Tansini
pubblicato il