BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Blocco traffico auto Milano domenica 17 marzo 2013 e comuni hinterland: orari e chi può circolare

Traffico fermo domenica a Milano: chi può circolare e iniziative



Biciclette, auto elettriche e quelle per persone con disabilità, i veicoli di soccorso, di emergenza, di forze di polizia e forze armate, di Vigili del Fuoco e Protezione civile, le auto del car sharing, i mezzi di servizio e assistenza per il bike sharing, i taxi, i veicoli da noleggio con conducente fino a 9 posti e i mezzi riferibili a emergenze sanitarie: sono solo queste le vetture che potranno circolare domenica 17 marzo a Milano, quando sarà in vigore un nuovo blocco del traffico. 

Il divieto di circolazione per auto e moto su tutto il territorio comunale di Milano sarà dalle 10 alle 18. Tra i comuni dell'hinterland, al momento, solo Cormano domenica chiuderà le proprie strade al traffico, mentre altri cinque (Locate Triulzi, Cesano Boscone, Settimo Milanese, San Donato Milanese e Buccinasco) aderiranno con forme diverse: dalle biciclettate agli inviti a tenere fermi i motori.

Secondo Palazzo Marino, sarebbero una ventina i Comuni dell'Hinterland che hanno aderito al calendario delle domeniche a piedi. Ma, l'assessore al Tempo libero, Chiara Bisconti, ha spiegato: “Quest'anno abbiamo fatto due incontri preparatori con i comuni della cintura e molti ci hanno chiesto la possibilità di unirsi all'iniziativa, ma in modo diverso.

Per alcuni applicare il blocco totale è un problema reale, anche legato alla conformazione delle cittadine”. In occasione del blocco, saranno potenziati mezzi pubblici e le linee metropolitane con l’aggiunta di treni straordinari, sarà valido per tutto il giorno il biglietto urbano sulla rete cittadina e ai biglietti extraurbani per le linee di trasporto dell’hinterland, per agevolare chi decide di spostarsi con i mezzi pubblici, e se si decide di viaggiare con il proprio cane si potrà fare senza timbrare il biglietto normalmente previsto.

Ma per la domenica a piedi, Milano ha dato vita ad altre iniziative, come l’ingresso gratis in tutti i musei civici e una passeggiata culturale per le vie del centro, che passerà dall'Arco della Pace, dalla Triennale, dall'Acquario civico, dal Museo Manzoniano e quello del Novecento, dal Duomo e in Galleria.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marcello Tansini
pubblicato il