BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Papa Francesco:video, foto e cosa ha detto ieri domenica primo Angelus.Il nuovo governo della Chiesa

Il primo Angelus di Papa Francesco: esce a sorpresa tra la folla



Ieri, domenica 17 marzo, il nuovo Papa Francesco ha celebrato il suo primo Angelus in una Piazza San Pietro decisamente gremita di gente: oltre 300 mila le persone che hanno infatti assistito all'Angelus.

Dopo un discorso ricco aneddoti e mimica, Papa Francesco salta i tradizionali saluti nelle lingue straniere e augura 'Buona domenica e buon pranzo' a tutti. 

Il Pontefice ha detto: “Questa piazza ha le dimensioni del mondo. Ho scelto il nome del patrono d'Italia, Francesco d'Assisi, e ciò rafforza il mio legame spirituale con questa terra dove sapete ci sono le origini della mia famiglia. Un pò di misericordia cambia il mondo, rende il mondo meno freddo e più giusto”.

Le parole del Papa sulla misericordia erano suscitate dal commento al brano evangelica su Gesù e l'adultera. Secondo Bergoglio, “abbiamo bisogno di capire bene questa misericordia di Dio, questo padre misericordioso che ha tanta pazienza”. Prima dell’Angelus Papa Francesco ha celebrato la messa nella parrocchia di Sant'Anna in Vaticano e poi ha salutato e abbracciato uno a uno i presenti.

Ha scambiato qualche parola anche con Pietro, il fratello di Emanuela Orlandi scomparsa da oltre trent'anni, dando segno di apertura nei confronti dei familiari della giovane che avevano chiesto più volte nei mesi scorsi di ricordare la vicenda all'Angelus. 

Ma il Papa non si è fermato qui: con un gesto senza precedenti, è uscito, dirigendosi  a piedi verso la folla che lo acclamava oltre le mura vaticane. Il tutto sotto gli occhi interdetti degli uomini del servizio di sicurezza e la sorpresa e la commozione dei fedeli, che lo hanno abbracciato con slancio.

Domani, martedì 19 marzo, si terrà la solenne inaugurazione del Pontificato. Per sostenere il Papa che avrà il compito di formare il 'nuovo governo della Chiesa', i gesuiti, l'ordine di appartenenza di Jorge Mario, stanno pensando a una sorta di loro ‘cordone sanitario’ con cui sostenere il Papa, fino a quando non farà le sue scelte definitive.

“Spettano infatti a lui le decisioni strategiche fondamentali”, ha detto un esponente della Compagnia di Gesù. L'ipotesi è quella di  diluire i poteri e in pole position sembra ci sarebbero Becciu, Filoni e Bertello.

Per visualizzare foto e video del primo Angelus di Papa Francesco cliccare qui:


http://video.repubblica.it/dossier/il-nuovo-papa/papa-piazza-san-pietro-ha-le-dimensioni-del-mondo/122561/121046


http://video.repubblica.it/dossier/il-nuovo-papa/papa-primo-angelus-buongiorno-e-buon-pranzo/122555/121040


http://video.repubblica.it/dossier/il-nuovo-papa/papa-saluta-pietro-orlandi-fratello-di-emanuela/122554/121039?ref=HRER3-1


http://www.repubblica.it/speciali/esteri/conclave-papa-elezioni2013/2013/03/17/foto/papa_francesco_all_agelus_stendardo_senza_stemma-54743835/1/?ref=HRER3-1#1

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il