BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Previsioni meteo oggi martedì 19 Marzo 2013: tempo in miglioramento ma domani mercoledì pioggia

Oggi piccola tregua ma da domani di nuovo maltempo: le previsioni



Dopo che ieri, lunedì 18 marzo, la neve ha imbiancato buona parte del centro-nord, provocando ancora un’allerta meteo in Emilia Romagna e Liguria e creando gravi disagi alla circolazione nelle zone montane della Lombardia, oggi, martedì 19 marzo, sembra sia la volta di una tregua.

Ma molto breve, considerando che il sole che generalmente regnerà oggi su tutta l’Italia domani lascerà di nuovo posto al maltempo e alla pioggia. Oggi al Nord previste nubi in mattinata, con annuvolamenti maggiori al Nordest e Lombardia, e ancora precipitazioni nevose sulle Alpi e piogge sparse in pianura, qualche fenomeno anche sulla Liguria di Ponente.

Tra il pomeriggio e la sera tendenza a condizioni meteorologiche instabili al Nordest, su Emilia Romagna e Triveneto. Nevicate  sulle Alpi dai 500-1100 metri.

Al Centro si registrerà qualche rovescio al mattino su Toscana, Lazio e Umbria, neve sugli Appennini ma col passare delle ore ci sarà tendenza al miglioramento con temperature minime e massime in diminuzione. Al Sud e sulle Isole sole in mattinata e tempo buono su tutte le regioni al pomeriggio e in serata, salvo residui rovesci sulla Sardegna.

Domani, mercoledì 20 marzo, previsti al Nord addensamenti diffusi a partire da nord-ovest con piogge associate specie su Liguria, Lombardia e settore occidentale di Emilia Romagna ma in graduale estensione alle restanti aree ad eccezione del Piemonte dove i fenomeni saranno localizzati per lo più sulle aree confinali e sul settore meridionale.

Le precipitazioni saranno nevose a quote superiori a 800 metri. Su Centro e Sardegna insisteranno molte nubi sull’isola e settori tirrenici peninsulari con precipitazioni associate in estensione a tutte le regioni. I fenomeni saranno nevosi a partire dai 1300 metri ma con quota neve in diminuzione in tarda serata.

Al Sud e in Sicilia domani torneranno molte nubi in ulteriore aumento con primi fenomeni sui settori tirrenici di Sicilia e Calabria. Moderato peggioramento nel corso della giornata su gran parte delle regini con temperature stazionarie.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marcello Tansini
pubblicato il