BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Aumento interessi di mora su cartelle esattoriali 2013 dal 2 Maggio di Equitalia

Aumentano i costi sui pagamenti in ritardo: le proteste delle associazioni



Equitalia ha deciso di aumentare i tassi di interesse di mora dal prossimo primo maggio sui pagamenti in ritardo: l’aumento, che il direttore dell’agenzia delle Entrate, Attilio Befera, definisce previsto dalla legge, prevede che il tasso di interesse applicato sui ritardati pagamenti delle cartelle esattoriali iscritte a ruolo passi dal 4,55% al 5,22 per cento (+15%).

Sul piede di guerra le associazioni dei consumatori Federconsumatori e Adusbef. I presidenti Rosario Trefiletti ed Elio Lannutti parlano di “Una vera e propria assurdità. Piove sul bagnato. Piuttosto che pensare ad aumentare i tassi di mora, Equitalia dovrebbe dare la priorità ad una decisa riorganizzazione della struttura, migliorando i pessimi rapporti con il pubblico”.

Le due associazioni avvieranno tutte le iniziative necessarie per tutelare le famiglie. Trefiletti e Lannutti sottolinenano inoltre: “Non bastava l’aumento dei prezzi e delle tariffe, la caduta verticale del potere di acquisto (-14,1% dal 2008) e l’incredibile livello raggiunto dalla pressione fiscale nel nostro Paese, con aumenti solo nel 2013 di 421 euro.

Ora anche Equitalia dà un ulteriore contributo per accrescere la preoccupazione e lo stato di vera e propria esasperazione in cui si trovano le famiglie”. La società, “già tristemente nota per le cartelle pazze, ancora una volta, vuole fare cassa, per conto dell’Agenzia delle Entrate, con metodi prepotenti ed arroganti”.

Ma Equitalia risponde. “L’adeguamento annuale dei tassi di interesse di mora applicati alle cartelle di pagamento è previsto dall’articolo 30 del dpr 602/1973. Pertanto non esiste alcuna discrezionalità da parte di Equitalia o dell’Agenzia delle Entrate che adotta il provvedimento con i nuovi tassi”.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marcello Tansini
pubblicato il