BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Decreto flussi immigrati: da oggi martedì 26 Marzo 2013 domanda online. Come fare regole e scadenze

Al via oggi domanda per decreto flussi 2013: come fare



Al via da oggi, martedì 26 marzo, la possibilità di inviare la domanda via web per la regolarizzazione dei lavoratori extracomunitari. Per inoltrarla basta accedere al sito del Ministero dell'Interno.

Previsti 30mila posti di lavoro stagionale per stranieri residenti all’estero. Il cosiddetto Decreto flussi 2013 prevede che per l’anno in corso sia ammesso l’ingresso di lavoratori subordinati stagionali provenienti da: Albania, Algeria, Bosnia-Herzegovina, Croazia, Egitto, Repubblica delle Filippine, Gambia, Ghana, India, Kosovo, Repubblica ex Jugoslava di Macedonia, Marocco, Mauritius, Moldavia, Montenegro, Niger, Nigeria, Pakistan, Senegal, Serbia, Sri Lanka, Ucraina, Tunisia.

Per compilare la domanda la procedura è molto semplice: il datore di lavoro deve collegarsi al sito https://nullaostalavoro.interno.it/Ministero/index2.jsp, registrarsi sul sito attraverso ‘effettua registrazione’ indicando nome, cognome, indirizzo email, data di nascita e password.

Terminata la registrazione il sistema invia una email all’indirizzo indicato con un link da cliccare per attivare l’utenza, a questo punto è possibile tornare sul sito del Ministero dell’interno ed effettuare il login. Quindi si può procedere con la compilazione del modulo C ‘Richiesta di nulla osta al lavoro subordinato stagionale’ e poi salvarlo.

Dei 30mila posti previsti, cinquemila sono riservati a lavoratori che hanno già lavorato stagionalmente in Italia almeno per due anni consecutivi e per i quali il datore presenti una richiesta di nulla osta pluriennale per lavoro subordinato stagionale. Il click day parte oggi alle ore 8 e si concluderà il 31 dicembre 2013 alle ore 24.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marcello Tansini
pubblicato il