BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Quickoffice iPhone e cellulari Android gratis per clienti business Google

Nuova suite Quickoffice per Android e iPhone: come funziona



Arriva la suite Quickoffice per dispositivi Android e iPhone: grazie a questa nuova applicazione tutti gli utenti delle due piattaforme mobili più popolari potranno modificare file di Word, Excel e PowerPoint senza conversioni.

Tutti gli iscritti alle Google Apps per il Business potranno scaricare la suite QuickOffice completa, gratuitamente, reperibile a questo link sul Google Play store. Quickoffice permette, come accennato, agli utenti aziendali di condividere i file di Office.

Obiettivo della nuova suite è quello di consentire la modifica dei documenti dai dispositivi mobili senza bisogno di fare conversioni. Google ha infatti spiegati che si possono apportare modifiche ai documenti Word, Excel e PowerPoint, fare il controllo ortografico quindi salvare il tutto e condividerlo in Google Drive.

L'unico vincolo infatti è memorizzare tutti i documenti in Google Drive. Al momento gli unici utenti professionali che non potranno beneficiare della soluzione di Google sono quelli BlackBerry e Windows Phone. 

Ma le novità Google non finiscono qui, perché secondo il blog tecnologico taiwanese Digitimes, Big G starebbe al lavoro su un modello non basato su Chrome, come i Chromebook visti finora e quelli di prossimo rilascio, ma su Android.

Non si conoscono al momento informazioni o prime caratteristiche del nuovo device Android e si parla solo di un’ipotetica data di lancio fissata per la fine del terzo trimestre o al più tardi all’inizio del quarto. Non resta, dunque, che attendere per scoprire se è quando questa novità verrà ufficialmente svelata.

iPhone 7 caratteristiche, prezzi, disponibilità, preordini. E' ufficiale, dal 16 Settembre l'iPhone 7 e l'iPhone 7 Plus saranno in vendita anche in Italia, insieme agli altri Paesi di lancio come gli USA. Scopriamo le nuove caratteristiche, i prezzi ufficiali e gli abbonamenti degli operatori italiani. Ma anche i problemi e soluzioni con iOS 10 del nuovo smartphone di Apple.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marcello Tansini
pubblicato il