BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Chi sarà il nuovo Presidente della Repubblica? I nomi e pronostici. Elezioni dal 18 Aprile 2013

Romano Prodi, Emma Bonino, Gino Strada: chi sarà il successore di Napolitano?



Sta per scadere il mandato alla presidenza della Repubblica di Giorgio Napolitano e dopo sette anni di intenso lavoro, per il presidente della Repubblica è arrivato il momento di lasciare il palazzo del Quirinale a un nuovo inquilino.

E in questi giorni iniziano a circolare i primi nomi per i possibili successori: c’è chi tifa per Romano Prodi, chi per Giuliano Amato, chi preferirebbe Emma Bonino, chi punta su Dario Fo e chi su Stefano Rodotà e chi invece punta su Dario Fo. Ma c’è anche chi ha avanzato i nomi di Gino Strada e Anna Maria Cancellieri.

Questi sarebbero i papabili ma la situazione è, come al solito, controversa. Il Pdl vorrebbe evitare il rischio che a decidere il nuovo presidente alla fine sia il Pd da solo, mentre il Pd vorrebbe puntare su un candidato non inviso al Pdl. In particolare, un'eventuale intesa Pd-Pdl vedrebbe in pole position i nomi di Gianni Letta e Marcello Pera (Pdl), gli attuali ministri dell'Interno e della Giustizia, Annamaria Cancellieri e Paola Severino.

Seguono gli ex premier di sinistra Giuliano Amato e Massimo D'Alema, e personalità sempre della sinistra come Luciano Violante e Franco Marini. In lista anche la leader dei radicali Emma Bonino.

Quelli, invece, per un'intesa Pd-Movimento 5 stelle, sarebbero Romano Prodi, l'attuale presidente del Senato Pietro Grasso (Pd), i giuristi ed ex giudici costituzionali Gustavo Zagrebelsky e Valerio Onida, o l'esperto di diritto costituzionale ed ex Garante della privacy Stefano Rodotà. Se infine l'accordo dovesse essere (solo) tra Pd e Scelta civica, il nome più probabile è quello del premier dimissionario Mario Monti.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marcello Tansini
pubblicato il