BusinessOnline - Il portale per i decision maker








WhatsApp: Google pronto a comprarlo. I motivi e le strategie

Google: un miliardo per WhatsApp. Smentite trattative



Google pronta ad acquistare WhatsApp Messenger, il servizio di messaggistica istantanea oggi diventato irrinunciabile nelle conversazioni quotidiane, e che al momento non è più gratis ovunque.

Questo servizio garantisce conversazioni con chiunque disponga della stessa applicazione e per questo Google sarebbe interessato ad acquistarlo. Le indiscrezioni provengono proprio dai dipendenti della compagnia, che, però, hanno fatto notare come Mountain View non sia ancora riuscita a convincere il destinatario della sua offerta: l’azienda con cui sta trattando avrebbe, infatti, rifiutato un miliardo di dollari.

Le trattative sarebbero iniziate da quasi un mese e, pur non essendo arrivati ancora a un accordo, quelli di WhatsApp Messenger sarebbero vicini al sì, secondo indiscrezioni.

Le trattative si sarebbero protratte perché WhatsApp starebbe tirando sul prezzo, grazie alla popolarità notevole e in crescita di un sistema che sta mettendo in crisi anche gli operatori telefonici, rendendo di fatto obsoleti sms e mms, tranne dove la copertura internet mobile scarseggia.

Ma WhatsApp smentisce: non c'è alcuna trattativa in ballo con Google per cedere la proprietà del servizio. La risposta di smentita arriva da Neeraj Arora, head of business development: nessuna trattativa è in ballo con Google, dunque non v’è alcun annuncio imminente da diramare.

Il gruppo è stato quantificato in un miliardo di dollari e la cessione non è avvenuta, ma l’ipotesi rimane mentre i rumors parlano degli eventuali candidati all’acquisto.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marcello Tansini
pubblicato il