BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Office 2013 imprese e aziende: la divisione business Microsoft è prima per ricavi

Ottimi ricavi per la divisione business di Microsoft: ultimi dati e obiettivi



La divisione Business di Microsoft, quella in cui rientrano i prodotti Office, sta assicurando dal 2010 i maggiori ricavi trimestrali alla società, arrivando a generare nell'ultimo trimestre 2012 circa 5,7 miliardi di dollari e complessivamente 24 miliardi nell'esercizio fiscale 2012 terminato lo scorso giugno.

E se il 25% degli utenti di tablet basati sui sistemi operativi di Apple e Google dovesse acquistare Office i ricavi di Microsoft crescerebbero ancora.

In attesa delle novità Office per iOs e Android, Microsoft ha pubblicato il primo aggiornamento cumulativo (Cumulative Update 1) per la soluzione di posta elettronica per le aziende, update che risolve alcuni bug e aggiunge alle versioni più datate le funzioni che caratterizzano l'ultima release del software, da un maggiore supporto della gestione dei gruppi, all’accesso pubblico alla cartella preferiti tramite Outlook Web App, a miglioramenti nel pannello di amministrazione.

Queste novità rappresentano non più, come in passato una semplice manutenzione, ma vere e proprie nuove release dell'applicazione. Ma le novità Microsoft non finiscono qui: sembra che il colosso di Redmond stia per aprire un nuovo centro contro la criminalità informatica a Redmond per consolidare i propri sforzi contro il cybercrime.

Saranno impiegati 30 esperti informatici, che si interfacceranno con altri 70 specialisti sparsi per il mondo. Fra gli obiettivi quello di frenare la diffusione di copie contraffatte dei programmi Microsoft.

Un esempio è la chiusura di un'azienda con sede in Europa Orientale che vendeva versioni pirata di Windows via Internet incassando milioni di dollari al mese.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il