Borsa italiana:miglior azioni su cui investire.Consigli se si forma Governo 2013 e spread si abbassa

Investire sui titoli azionari: quali scegliere secondo gestori



In questo periodo di forte incertezza politica a porsi domande sono soprattutto gli investitori, coloro che cioè vorrebbero investire i propri risparmi in strumenti finanziari capaci di rendere buoni rendimenti.

Ma è proprio la voce rendimenti che in questo momento va tenuta particolarmente d’occhio, soprattutto per una forte volatilità sul mercato. Oggi l’andamento delle Borse si sta rivelando decisamente altalenante con i listini europei che rappresentano grandi potenzialità di crescita e quelli Usa che vantano maggior dinamismo e liquidità derivante dai bond.

Considerando che in zona euro ci sono segnali di una possibile ripresa, e proprio questo fa prevedere agli esperti grandi colpi di scena per gli investitori, soprattutto se le condizioni economiche, d’Europa come d’Oltreoceano, miglioreranno come promesso dalle varie forze politiche.

Ciò significa che puntare sia su azioni Usa che su azioni euro potrebbe portare buoni guadagni e buoni rendimenti. Secondo un’analisi di CorrierEconomia, nel primo trimestre del 2013 Piazza Affari ha percorso una parabola la cui fase discendente è iniziata già alla fine di gennaio, ma fino a quel momento il listino milanese aveva raggiunto un rialzo di quasi il 10%, collocandosi al top tra i mercati azionari del Vecchio Continente.

Nonostante le incognite della politica e il peggioramento della situazione economia, secondo Gian Paolo Rivano, gestore azionario Italia di Gesti-Re, ci sono società, come Azimut, Ferragamo, Luxottica, Impregilo, Tod's, StMicroelectronics, Prysmian che hanno registrato performance positive a doppia cifra, mentre altri titoli, come A2A, Enel, Snam e Terna,  offrono un rendimento per dividendi superiore al 5%, quindi nettamente più elevato della cedola del Btp decennale, attualmente attestata intorno al 4,6%.

Queste performance sono il motivo che spingono diversi gestori a vedere in alcune azioni italiani buone occasioni di investimento. Bene anche Autogrill, Generali e Fondiaria-Unipol tra gli assicurativi, e tra le grandi banche, Unicredit e Intesa.

Ti è piaciuto questo articolo?






Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Marianna Quatraro pubblicato il