BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Imu prima casa sospesa da Governo Letta ma aumento iva e altre tasse

Sospensione Imu potrebbe far aumentare Iva? Le ipotesi



La notizia della sospensione del pagamento della prima rata dell’Imu 2013 sull'abitazione principale ha suscitato entusiasmo nei cittadini italiani possessori di case e acceso anche un gran dibattito.

C’è, infatti, chi sostiene che se verrà effettivamente sospesa l’Imu a giugno sarà difficile, per pareggiare le entrate che verrebbero a mancare con il pagamento Imu, non ci sia un aumento dell’iva a giugno e di altre tasse come ad esempio l’irpef regionale o nuove tasse dei Comuni.

Ma il premier Enrico Letto ha ribadito l'intenzione di sospendere il pagamento dell'Imu a giugno, come anche l'aumento di un punto dell'Iva.

Altri punti importanti del programma di governo che sono piaciuti alla Camera sono stati l’intenzione di una ferrea lotta all’evasione fiscale e alla corruzione, puntare su piccole e medie imprese, investire su ambiente e nuove tecnologie, rilanciare l'edilizia con misure che favoriscano gli interventi ecologici, valorizzare turismo cultura e ambiente, diffondere pratica e valori dello sport, puntare sui giovani e favorire il lavoro dei giovani, eliminare i freni che penalizzano il sud, incentivi per chi assume stabilmente, superamento precariato, risolvere il problema degli esodati, sostenere e aumentare occupazione femminile, riforma del welfare che sostenga i bisognosi, migliorare gli ammortizzatori sociali estendendoli a chi ne è privo.

Annunciato anche il taglio dello stipendio dei ministri. Letta ha inoltre auspicato che il nuovo governo inauguri una nuova fase, sostenendo che la politica in passato ha commesso troppi errori, “occorre recuperare sobrietà e affrontare la sfida di una nuova autorevolezza”.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il