BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Migliori fondi di investimento 2013 Morning Star

Morning Star premia i miglior fondi di investimento: quali sono



Sono uno degli investimenti preferito oggi per mettere al riparo un po’ di denaro: si tratta dei fondi comuni di investimento sono fondi di investimento (Organismi di Investimento Collettivo del Risparmio, OICR) che utilizzano strumenti finanziari detti quote di fondi d'investimento e che raccolgono il denaro di risparmiatori che affidano la gestione dei propri risparmi ad una società di gestione del risparmio (SGR) con personalità giuridica e capitale distinti da quelli del fondo.

I fondi comuni, essendo gestiti da professionisti del settore, permettono ai piccoli investitori, se ben consigliati, di sottoscrivere investimenti aderenti al proprio profilo finanziario, in termini di rischio/rendimento.

Inoltre, attraverso i piani di accumulo, hanno avvicinato al mercato anche coloro che momentaneamente non disponevano di sostanziosi risparmi. In relazione agli obiettivi finanziari, al rischio e al rendimento atteso, il risparmiatore può scegliere tra diversi tipi di fondi: bilanciati, obbligazionari, azionari, di liquidità e flessibili.

Esistono poi i fondi etici, che possono appartenere ad una qualunque delle categorie sopra enunciate. Come accade ogni anno, Morningstar, leader internazionale di rating e di analisi per i fondi comuni, ha premiato i migliori, individuando tre finalisti per ognuna delle tredici categorie.

CorrierEconomia ha pubblicato i nomi dei finalisti per quattro diverse categorie riguardanti altrettante aree geografiche: Italia, Stati Uniti, Europa ed Eurozona.

Per la categoria ‘Azionari Italia Large Cap’ i finalisti sono: Axa Wf Frm Italy Ac Eur della società Axa I.M. Paris con un rendimento ad un anno del 7,52% e dell’1,17% dall’inizio dell’anno ad oggi; Fidelity Italy A-Eur della società Fidelity, con un rendimento a un anno del 9,88% e del 2,16% dall’inizio dell’anno ad oggi; Mediolanum Flessibile Italia, con un rendimento a un anno del 5,90% e dello 0,98% dall’inizio dell’anno ad oggi.

Per la categoria ‘Azionari Eurozona Large Cap’, i tre finalisti sono: Allianz Euroland Equity Growth At Eur della società Allianz Global Inv. Luxembourg, con un rendimento ad un anno del 18,15% e del 2,43% dall’inizio dell’anno ad oggi; Fidelity Euro Blue Chip A-Eur di Fidelity, con un rendimento ad un anno del 19,63% e dell’1,18% dall’inizio dell’anno ad oggi; Lyxor Etf Msci Emu Growth A/I di Lyxor International, con un rendimento ad un anno del 17,03% e del 3,71% dall’inizio dell’anno ad oggi.

Per la categoria ‘Azionari Europa Large Cap’ i finalisti sono: Comgest Growth Europe Acc della società Comgest A.M., con un rendimento ad un anno del 25,65% e del 5,48% dall’inizio dell’anno ad oggi; Mfs Meridian Europ Value A1 Usd della società Mfs Meridian Funds, con un rendimento ad un anno del 18,96% e del 5,09% dall’inizio dell’anno ad oggi; Schroder Isf Europ Special Sit A della società Schroder I.M.Lux, con un rendimento ad un anno del 18,63% e del 4,04% dall’inizio dell’anno ad oggi.

Infine, per la categoria ‘Azionari USA Large Cap’, i tre finalisti sono: db x-trackers Msci Usa Trn 1C di db x-trackers, con un rendimento a un anno del 17,36% e del 9,41% da inizio anno ad oggi; Power Shares Ftse Rafi Us 1000 Fund di Invesco Powershares Capital Mgmt, con un rendimento a un anno del 22,16% e del 12,19% dall’inizio dell’anno ad oggi;Vontobel Us Value Equity B, con un rendimento a un anno del 17,95% e dell’8,03% dall’inizio dell’anno ad oggi.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il