BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Elezioni sindaco di Roma 2013: sondaggi aggiornati Alemanno, Marino, De Vito, Marchini. Chi vince?

Chi sarà il prossimo sindaco di Roma? Al voto 26 e 27 maggio



Dopo l’elezione di Ignazio Marino icandidato del centrosinistra a sindaco di Roma, che ha avuto la meglio sugli altri cinque sfidanti, Gemma Azuni, Mattia Di Tommaso, Paolo Gentiloni, Patrizia Prestipino e David Sassoli, sembra che anche nei sondaggi Marino sia testa, superando anche l’attuale sindaco e ancora candidato del Pdl, Gianni Alemanno.

Al momento della vittoria di Marino come candidato del Pd, il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti su Twitter si era complimentato con il vincitore scrivendo “Daje Ignazio! Sì, mi aspettavo una vittoria così ampia. Marino ha intercettato la voglia di discontinuità di cui Roma aveva bisogno dopo anni di umiliazione con il centro destra.

Con Marino faremo una grande campagna per la riscossa di Roma”. E se i sondaggi dovessero continuare così la vittoria di Marino potrebbe essere davvero vicina.

Secondo un sondaggio elettorale sulle elezioni comunali di Roma, diffuso da Datamonitor, Ignazio Marino si attesterebbe al 37,0%; Gianni Alemanno 32,0%; Marcello De Vito 17,0%; Alfio Marchini 10,0%; Altri 4,0%.

Il medico ed esponente del Pd resta quindi in testa nella corsa per la poltrona di Sindaco della Capitale, ma la distanza con il suo avversario, il primo cittadino uscente Gianni Alemanno, non è certo incolmabile.

Rispetto al sondaggio realizzato a fine aprile da SpinCon per Romapost.it, Marino ed Alemanno guadagnano entrambi un paio di punti, mantenendosi alla stessa distanza. Per elegger il proprio sindaco, i cittadini romani saranno chiamati a votare i prossimi 26 e 27 maggio.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il