BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Youtube: canali a pagamento ufficiali. Abbonamenti da 0,99 euro ma non in Italia al momento

Youtube lancia i canali a pagamento: come accederevi



Il canale di video sharing Youtbe si prepara al lancio di alcuni canali a pagamenti: il servizio offrirebbe contenuti specializzati per un abbonamento che partirà da 0,99 dollari al mese.

A confermare la novità, nell'app di YouTube per Android sono apparse da poco, riferisce il sito Cnet, due righe di codice che fanno effettivamente riferimento a un contenuto a pagamento.

Dal sito web si arriva direttamente alla pagina www.youtube.com/channels/paid_channels dove ci sono le icone di 53 canali a pagamento, che riguardano per esempio film senza pubblicità, o National Geographic Kids.

Sullo stesso blog di Youtube si legge ‘A partire da oggi, lanciamo un programma pilota per un piccolo gruppo di partner che offre canali a pagamento su YouTube, con canoni di abbonamento a partire da 0,99 dollari al mese. Ogni canale ha un periodo di prova gratuito di 14 giorni, e molti offrono tariffe scontate annuali. Una volta iscritti da un computer, sarete in grado di vedere i canali a pagamento sul vostro computer, telefono, tablet e TV, e presto sarete in grado di iscrivervi da più dispositivi’.

Il servizio non è però al momento disponibile in Italia. Con il lancio dei suoi canali a pagamento, Youtube andrà sfidare colossi come Netflix, al lavoro sulla produzione di programmi originali da trasmettere in streaming digitale, e gli Amazon Studios, che stanno valutando le webseries grazie anche alla collaborazione con il pubblico online attraverso i voti di gradimento.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il