BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Roma: sciopero trasporti pubblici all'Eur e in periferia oggi lunedì 13 maggio

Nuovo stop mezzi pubblici a Roma: orari



Un altro lunedì nero a Roma per i trasporti pubblici: oggi infatti, lunedì 13 maggio, nella Capitale è previsto uno stop dei trasporti soprattutto in zona Eur e periferica.

Lo sciopero è stato indetto daimaggiori sindacati di categoria: Filt Cgil, Fit Cisl, Uil Trasporti e Ugl Trasporti, organizzati nella società Trotta bus service del gruppo Roma Trasposto pubblico locale. Lo sciopero di oggi è solo un primo appuntamento che le sigle sindacali nazionali hanno deciso di portare avanti in quasi tutte le regioni d’Italia.

I motivi alla base della mobilitazione sono la questione, da chiarire ancora, sul finanziamento pubblico al trasporto locale, il mancato riassetto del settore, e il mancato rinnovo del contratto di lavoro, scaduto ormai dal 31 dicembre 2007.

E proprio sul contratto di lavoro i sindacati hanno già organizzato per il 21 e 28 maggio i prossimi incontri con Asstra e Anav per risolvere la situazione che interessa migliaia di dipendenti.

Lo sciopero di oggi durerà solo per quattro ore, nella fascia oraria dalle 11.30 alle 15.30 e interesserà una delle zone periferiche della città, la parte di Roma sud. I problemi maggiori potrebbero verificarsi per le linee 077, 218, 702, 720, 721, 764, 767, 768. Linee che compiono il servizio sulla Laurentina, a Trigoria, sull’Ardeatina, sull’Appia Nuova, alla Cecchignola e in buona parte dell’Eur.

Per ovviare a questi disagi, considerando che lo sciopero sarà breve e localizzato, l’assessorato alla Mobilità di Roma Capitale non ha previsto l’apertura dei varchi in centro città.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il